Connect with us

News

FOTO. Secondo giorno di visite mediche, con Castori c’è anche Cavion

Proseguono le visite mediche dei giocatori della Salernitana in vista della partenza per il ritiro di Cascia fissata per giovedì 15 luglio. Controlli al Check Up per i calciatori presenti in rosa: questa mattina è stato il turno dei vari Belec, De Matteis, Veseli, Kalombo, Bogdan, Curcio, Capezzi, Di Tacchio, il nuovo arrivato Cavion, Kupisz, Iannone, Djuric e Giannetti. Presente anche il tecnico Fabrizio Castori col figlio Marco, tutti sotto la supervisione del medico sociale Epifanio D’Arrigo, i fisioterapisti Davide e Michele Cuoco ed il nutrizionista Andrea Cioffi. Non sosterrà invece le visite mediche il difensore slovcacco Norbert Gyomber, il quale le ha già sostenute a maggio, dopo la scadenza del certificato di idoneità ottenuto quando era tesserato del Perugia.

Il nuovo giro di viste mediche al centro polidiagnostico Check Up segna, di fatto, l’inizio della nuova stagione. La Salernitana tornerà a Cascia, dove alloggerà al Grand Hotel Elite, con un gruppo di trentuno elementi. Cinque portieri (Belec, Guerrieri, Micai ed i giovani De Matteis e Russo) nove difensori ed altrettanti attaccanti (in gruppo anche i vari Kalombo, Galeotafiore, Iannone, Cernigoi, D’Andrea, Musso e Orlando) e otto centrocampisti (i giovani Vitale e Iannone partiranno per Cascia). C’è poi da considerare anche Michele Cavion, centrocampista classe ’94 svincolatosi dall’Ascoli. Mesi fa ha firmato un pre-accordo con la Salernitana ma il deposito potrebbe avvenire nelle prossime ore, dopo le visite mediche sostenuta questa mattina.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News