Connect with us

News

Frenata Salernitana, ottobre da dimenticare: con Colantuono in panca 2 punti in più

È tempo di bilanci in casa Salernitana. Con la sconfitta di Pisa è andata agli archivi la decima partita del campionato, un torneo iniziato a marce alte ma che ora vede una compagine, quella di Gian Piero Ventura, in difficoltà sotto il profilo dei risultati.

L’ultima vittoria risale al 29 settembre quando i granata espugnarono il “Picchi” di Livorno: da quel momento sono arrivati due pareggi ed altrettanti con ottobre che ha portato in dote solo 2 punti. E così la squadra di Ventura si ritrova, per la prima volta, fuori dalla zona play-off con 15 punti all’attivo.

Si può dunque affermare che nell’ultimo mese si è dilapidato, almeno in parte, quanto di buono raccolto nelle prime giornate. Del resto, riavvolgendo il nastro dei ricordi al 31 ottobre 2018, quando la Salernitana di Colantuono superò all’Arechi proprio il Livorno, emerge come questa squadra abbia fatto peggio rispetto a quella della precedente stagione almeno ai punti.

Trecentosessantaquattro giorni fa infatti la Salernitana di punti ne aveva 17, due in più di ora. Fino a quel momento aveva perso solo una volta (a Benevento) e stazionava nelle zone nobili della classifica. Le ultime uscite di Di Tacchio e soci invece hanno frenato la Salernitana targata Ventura che cercherà di riscattarsi subito nel match interno con l’Entella sfruttando anche la classifica corta.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News