Connect with us

News

Frosinone, Nesta soddisfatto: “Ottimo risultato per come s’era messa. Ventura di passaggio in B”

È un Alessandro Nesta soddisfatto quello che arriva in sala stampa dopo il pareggio tra Salernitana e Frosinone. Il tecnico dei ciociari ha accolto di buon grado non solo il pareggio acciuffato in extremis da suoi, ma soprattutto la prestazione offerta: “È un ottimo pareggio per come si era messa la partita. Quando eravamo undici contro undici abbiamo avuto la grande occasione poi con un uomo in meno abbiamo fatto bene e siamo stati premiati”.

Nesta che ha sorpreso Ventura rinunciando al trequartista: “Se giochi contro il 3-5-2 di Ventura in un campo del genere o tieni sempre la palla oppure fatichi troppo. Per questo abbiamo giocato a specchio e mi pare che abbiamo sofferto poco anche se poi sono stato costretto a passare al 4-4-1-1. Passaggio definitivo al 3-5-2? Vedremo in futuro, ci stiamo lavorando”.

La partita è cambiata dopo l’uscita di Djuric: “Forse era stanco, ha corso tanto. Magari Ventura ha pensato di poter sfruttare le abilità di Cerci in contropiede.Il rigore? Mi è sembrato giusto, l’espulsione non so. Forse ce n’era uno anche per noi su Tribuzzi ma va bene così. La Salernitana gioca bene, Ventura è forte ed è solo di passaggio in questa categoria”.

Sulla situazione dei ciociari: “Dobbiamo recuperare diversi giocatori come Maiello, Szyminski, Ciano non è ancora al top. Ho visto che è cresciuto lo spirito, non ci sono moduli che reggano se non hai spirito. Il mio obiettivo è convincere i giocatori a fare questo tipo di partite. Non può essere un fatto sporadico, devi giocare sempre così, non solo quando sei in svantaggio”.

Infine un passaggio su Cerci: “Sicuramente è indietro di condizione e lo sa benissimo. Poi il tempo passa per tutti, io l’ho affrontato quando era giovane, io meno. Ci vorrà un po’ più di tempo per mettersi in forma ma se lavori ce la fai”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News