Connect with us

News

Futura Diagnostica e caso Lazio: “Sereni in attesa dell’esito prima perizia”

Dopo essere stato interrogato dalla Procura di Avellino, Claudio Lotito con la sua Lazio resta in sospeso nel polverone del caso tamponi. Ieri, a tal proposito, ha parlato Innocenzo Massaro, l‘avvocato della Futura Diagnostica di Avellino.

Il legale del laboratorio che processa anche i tamponi della Salernitana è intervenuto ai microfoni di Radiosei per chiarire la situazione con una propria versione. La vicenda coinvolge ovviamente Massimiliano Taccone, presidente del centro diagnostico. La procura dovrà fare chiarezza sulla documentazione sui rapporti con la società biancoceleste. L’ipotesi è quella della frode, dato il contatto di un soggetto privato con la pubblica amministrazione, ma sarebbe correlato anche il reato di epidemia colposa.
E’ un dato obiettivo che le 72 ore di tempo che devono trascorrere dal prelievo al processamento siano state indicate anche dal Ministero della Sanità – spiega Massaro – Le note che ha redatto la nostra consulente richiamano anche questi aspetti scientifici riguardanti i cicli di amplificazione utilizzati. L’unica differenza tra il modo di processare i tamponi tra l’ospedale Moscati e la Futura Diagnostica è che la seconda lavora su tre geni, mentre la struttura in cui sono state eseguite le perizie lavora su due geni. Non so come lavora invece il Campus Bio-Medico. Non siamo né soddisfatti né il contrario rispetto all’esito di questa prima perizia. Attendiamo con serenità lo sviluppo di queste prime indagini”.

Il legale specifica anche che questa indagine riguarda esclusivamente il rapporto con la Lazio, e non con altri club che pure si rivolgono al laboratorio avellinese, come ad esempio Salernitana e Perugia.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News