Connect with us

Serie B

G. Sportivo: Djuric salta il Monza. Multe e squalifiche per il parapiglia nel finale

Si è pronunciato il Giudice Sportivo in merito alle gare della quindicesima giornata di ritorno del torneo di Serie B. Stangata per la Salernitana che oltre a perdere Milan Djuric (quinto giallo) per la sfida al Monza, riceve una multa di 5000 euro per responsabilità oggettiva per la presenza di un collaboratore nel recinto di gioco che ha provocato la panchina del Venezia dopo il gol partita di Gondo. Squalifica di 2 giornate e 2000 euro di multa per il Team Manager granata Salvatore Avallone. Entra in diffida il terzino granata Veseli, mentre è solo ammonito il tecnico dei lagunari, Paolo Zanetti.

Questo l’elenco dettagliato dei provvedimenti:

a) SOCIETA’ Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. SALERNITANA a titolo di responsabilità oggettiva, perché un proprio collaboratore presente nel recinto di giuoco, al 49° del secondo tempo, assumeva un atteggiamento provocatorio nei confronti dei componenti della panchina avversaria, inoltre, al termine della gara, nonostante fosse stato precedentemente allontanato, rientrava nel recinto di giuoco reiterando tale comportamento.

b) CALCIATORI CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BIRINDELLI Samuele (Pisa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
CALO Giacomo (Pordenone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
DJURIC Milan (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
KARGBO Augustus (Reggiana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
LEVERBE Maxime Jean R (Chievo Verona): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).
MONTALTO Adriano (Reggina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MUSIOLIK Sebastian Karol (Pordenone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PADELLA Emanuele (L.R. Vicenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
RIGONI Luca (L.R. Vicenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
SALVI Alessandro (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SCIAUDONE Daniele (Cosenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
STRIZZOLO Luca (Cremonese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA AMMONIZIONE

SESTA SANZIONE DIONISI Federico (Ascoli)

TERZA SANZIONE RICCI Giacomo (Venezia)

SECONDA SANZIONE PARZYSZEK Piotr (Frosinone)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO AMMONIZIONE

UNDICESIMA SANZIONE ADORNI Davide (Cittadella) TOMOVIC Nenad (Spal)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE) BUCHEL Marcel (Ascoli)

OTTAVA SANZIONE MALEH Youssef (Venezia)

SETTIMA SANZIONE IORI Manuel (Cittadella)

SESTA SANZIONE BIANCHETTI Matteo (Cremonese) MAZZOCCHI Pasquale (Venezia) MISURACA Gianvito (Pordenone) MODOLO Marco (Venezia) PASINI Nicola (L.R. Vicenza) ROHDEN Marcus Christer (Frosinone)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE) BA Abou, Malal (Cosenza) TRIBUZZI Alessio (Frosinone) VESELI Frederic (Salernitana) TERZA SANZIONE CRNIGOJ Domen (Venezia) MAGGIO Christian (Lecce) MANGRAVITI Massimiliano (Brescia) NDOJ Emanuele (Brescia) QUAINI Alessandro (Pisa) QUARANTA Danilo (Ascoli) VITA Alessio (Cittadella)

SECONDA SANZIONE COLPANI Andrea (Monza) GIGLIOTTI Guillaume (Chievo Verona)

PRIMA SANZIONE BRIGNOLA Enrico (Frosinone) BUONAIUTO Cristian (Cremonese) PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO AMMONIZIONE TERZA SANZIONE FRARE Domenico (Cittadella)

c) ALLENATORI AMMONITI TERZA SANZIONE ZANETTI Paolo (Venezia)

d) DIRIGENTI ESPULSI SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 2.000,00 AVALLONE Salvatore (Salernitana): per avere, al 47° del secondo tempo, dopo la realizzazione di una rete da parte della propria squadra, assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti dei componenti della panchina avversaria, successivamente, dopo la notifica del provvedimento di espulsione, reiterava tale comportamento cercando il contatto fisico con gli avversari; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B