Connect with us

News

Gagliolo, accorato addio al Parma sui social. Si caricano Vergani e Delli Carri

Dopo quattro stagioni al Parma, Riccardo Gagliolo torna alla corte del suo mentore, Fabrizio Castori. E anche se in questo modo può rimanere in massima serie, non lo ha fatto a cuor leggero. L’ex Carpi ha lasciato una piazza molto importante e che gli ha rivolto tanto affetto, anche nelle ultime ore, dopo il divorzio. Il difensore ligure perciò ha ricambiato il sentimento con un post di addio sui social. Un video dei suoi momenti migliori con gli emiliani con a corredo i suoi saluti: “Parma: 4 anni, nella totalità di una vita intera sono apparentemente pochi ma abbastanza per lasciare un segno indelebile. Sono grato ed onorato di avere indossato questa maglia e dia ver combattuto per questi colori. Ci tengo a ringraziare la società, tutti quelli che hanno creduto in me, ogni singola persona che lavora per il Parma Calcio, magazzinieri, fisioterapisti, medici, tutti i compagni che mi hanno accompagnato in questi anni e i tifosi che mi hanno sempre sostenuto e fatto sentire a casa. Grazie per tutto l’affetto ricevuto in queste ore, vi porto nel cuore“.

Hanno condiviso qualcosa su Instagram anche i due giovani arrivati in prestito da Juventus e Inter. Il figlio d’arte Filippo Delli Carri, appena indossato il granata, ha scritto: “Orgoglioso e onorato di poter indossare questa maglia. Come sempre sono pronto a dare il massimo!“. Stesso succo per Edoardo Vergani: “Onorato di poter indossare questa maglia storica“. Entrambi conditi dall’hashtag “forza granata”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News