Connect with us

Serie B

Giudice Sportivo 10ma giornata, multe per J.Stabia, Benevento e Cosenza

Nessuna sanzione da segnalare a carico della Salernitana dopo il turno infrasettimanale di Pisa. Lopez e Di Tacchio hanno raggiunto l’ammonizione numero tre e al prossimo cartellino giallo entreranno in diffida. Di seguito le altre decisioni prese dal giudice sportivo:

SOCIETA’ – AMMENDE

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. JUVE STABIA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso nel proprio settore alcuni fumogeni; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 1.500,00: alla Soc. BENEVENTO per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso nel proprio settore due fumogeni; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 1.500,00: alla Soc. COSENZA per avere suoi sostenitori, al 4° del primo tempo, acceso nel proprio settore due fumogeni; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA: CIOFANI Matteo (Pescara): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. MALLAMO Alessandro (Juve Stabia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. PROIA Federico (Cittadella): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo. ZANELLATO Niccolo (Crotone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA: BENEDETTI Amedeo (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). BRIGHENTI Nicolo (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). SCOGNAMILLO Stefano (Trapani): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

DIRIGENTI
AMMENDA DI € 5.000,00: VRENNA Giovanni (Crotone): per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, rivolto reiteratamente ai dirigenti della squadra avversaria espressioni gravemente offensive; infrazione
rilevata dai collaboratori delle Procura federale.

OPERATORI SANITARI
ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA: PIGNIERI Gabriele (Pisa): per avere, al 48° secondo tempo, alzandosi dalla panchina aggiuntiva, contestato l’operato arbitrale assumendo un atteggiamento irrispettoso.

MAGAZZINIERI
ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA: RUSSO Pasquale Maurizio (Livorno): per avere, al 12° del secondo tempo, contestato platealmente l’operato arbitrale indirizzando al Direttore di gara espressioni irriguardose; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B