Connect with us

Serie B

Giudice Sportivo 16ma: otto squalificati, nessuna sanzione per i granata

Arrivano le decisioni del Giudice Sportivo dopo la sedicesima giornata di Serie B. Sono ben otto i calciatori fermati per un turno: Ghezzi (Brescia), multato anche di 1000€, Bittante (Cosenza), Cerofolini (Reggiana), Strizzolo (Cremonese), Beruatto (Vicenza), Corsi (Cosenza), Lucioni (Lecce) e Maistro (Pescara). Nessun calciatore della Salernitana squalificato quindi, con i gialli rimediati a Monza Milan Djuric e Norbert Gyombér sono saliti rispettivamente a due e tre sanzioni.

a) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.000,00
GHEZZI Andrea (Brescia): per avere, al 47° del secondo tempo, dalla panchina, rivolto un’espressione ingiuriosa nei confronti di un calciatore della squadra avversaria, lanciando il pallone lontano per perdere tempo; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BITTANTE Luca (Cosenza): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
CEROFOLINI Michele (Reggiana): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.
STRIZZOLO Luca (Cremonese): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara.
CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BERUATTO Pietro (L.R. Vicenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
CORSI Angelo (Cosenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
LUCIONI Fabio (Lecce): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MAISTRO Fabio (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B