Connect with us

News

Goal dell’ex Ragusa: “Porto Salerno nel cuore, granata da playoff. Bravi a portare a casa una sfida equilibrata”

Ha sbloccato il match con il classico goal dell’ex dopo pochi minuti. Antonino Ragusa (in granata nella stagione della Salernitana degli eroi, quella della promozione in B svanita contro il Verona con conseguente fallimento), ai microfoni di LiraTv non nasconde un pizzico di emozione: “Nonostante sia stato in granata un solo anno e sia stata una stagione piena di difficoltà, porterò sempre Salerno nel cuore. Per me sarà sempre un pensiero bello”.

Questa l’analisi del match per il calciatore sicliano: “Andare subito in vantaggio ti aiuta ad avere fiducia, a tenere sempre il pallino del gioco. Aprire la partita con un goal nei primi cinque minuti è stato importantissimo per noi: ci ha aiutato molto. Molto bravi a siglare il raddoppio, un po’ meno a subire immediatamente la rete che ha riaperto il match. La Salernitana ha avuto u po’ di occasioni, ma anche noi non abbiamo chiuso il match sbagliando tante occasioni. La gara è stata equilibrata, siamo stati bravi a noi subire meno e a portare i tre punti a casa”.

Infine, chiosa sulle ambizioni delle due formazioni: “La Salernitana è una squadra costruita per i play-off, penso sia l’obiettivo minimo. Lo Spezia, invece, si deve risollevare dalle parti basse della classifica”.

Ad OttoChannel ha poi aggiunto: “Ci tenevamo a chiudere bene il girone di andata. Ci teniamo stretti questi 3 punti. Fare gol fa sempre piacere, ma non ho esultato perché a Salerno ho passato dei momenti bellissimi in una città splendida con una tifoseria fantastica. Da parte mia ci sarà sempre rispetto massimo. Lo Spezia? Ci stiamo risollevando dopo un periodo di difficoltà. La Salernitana? Ha un organico importate e penso che la sconfitta di oggi sia stata solo un incidente di percorso”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News