Connect with us

Calciomercato

Grana portieri per De Sanctis: Belec in partenza, Micai può restare

Da ex portiere Morgan De Sanctis si trova a gestire la spinosa situazione degli estremi difensori in casa Salernitana. Il club ne ha ben cinque sotto contratto: Sepe, Belec, Fiorillo, Micai e Antonio Russo. Quest’ultimo partirà certamente in prestito. Per Sepe, che De Sanctis conosce bene avendolo avuto come compagno al Napoli, è scattato l’obbligo di riscatto con la salvezza e sarà, a meno di clamorosi colpi di scena, il custode dei pali nel prossimo campionato. Il primo indiziato a partire in questo momento è Vid Belec. Lo sloveno, dopo una seconda parte di stagione da vice, ha palesato il desiderio di giocare e l’opzione Apoel, dove è già stato nel 2019, potrebbe essere fattibile.

Aumentano quindi le chance di permanenza per Fiorillo, contrattualizzato fino al 2025, e Micai. Il classe ’93 è rientrato dal prestito alla Reggina (17 presenze) ed è legato fino al giugno 2023 al cavalluccio. Come riferisce l’edizione odierna de Il Mattino, non è da escludere che il calciatore resti per fare da vice Sepe. Micai e il tecnico Nicola hanno infatti condiviso l’esperienza a Bari nella stagione 2014/15; fu proprio l’allenatore piemontese a farlo esordire nel finale di quella stagione, il 16 maggio 2015 contro il Brescia.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato