Connect with us

News

Heurtaux a Dazn: “Potevamo fare di più, personalmente non mollo niente”

A pochi minuti dal triplice fischio finale del match contro il Pordenone, Thomas Heurtaux ha parlato ai microfoni di Dazn. Il centrale si è così espresso: “Per il Pordenone parla la classifica. Ci aspettavamo una partita difficile e potevamo fare qualcosa in più ma abbiamo dato tutto quello che potevamo, tra pochi giorni contro lo Spezia sarà una partita importante per raggiungere i playoff. Purtroppo il match di venerdì contro l’Empoli è stato difficile, sapevamo che questa sera era necessario ottenere un punto anche se sarebbe stato meglio conquistare l’intera posta in palio. Personalmente- dice il francese- non mollo niente e sono contento di poter dare una mano, per me è importante giocare”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News