Connect with us

News

I 21 precedenti interni col Livorno: 10 hurrà e 7 ‘X’. Nel 2018 doppietta di Bocalon

Sono ventuno i precedenti tra la Salernitana e il Livorno in casa del sodalizio campano. Il bilancio sorride ai granata: 10 vittorie, 7 pareggi e 4 sconfitte per il cavalluccio marino. In totale 25 i gol segnati dalla Salernitana, 19 invece quelli del Livorno.

La prima sfida è datata addirittura 1946. Era il campionato misto A e B e a Salerno finì 0-0. Nella stagione 1947/1948 la partita si disputò in Serie A e il Livorno calò il poker: finì 2-4, con i gol granata firmati da Morisco e Buzzegoli mentre per il Livorno in gol De Vito, Gimona, Tieghi più l’autogol di Benedetti. La prima vittoria dei granata, invece,  arriva il 29 gennaio 1950 in Serie B. Finì 1-0 grazie al gol di Castaldo che segnò anche nella stagione successiva, sempre in Serie B, quando i granata restituirono agli amaranto il 4-2: gli altri gol portarono la firma di Bertoloni e Giorgetti (doppietta), per il Livorno reti di Catalano e Bertolini.

Tra fine anni ‘40 e inizio anni ’50 Salernitana e Livorno giocarono spesso contro. Nel ‘52 finì 2-1 per i granata grazie alla doppietta di Moltrasio, mentre nel ’56 Amicarelli fissò il risultato sull’1-1 dopo il vantaggio amaranto firmato Taccola. A fine campionato Salernitana e Livorno retrocessero a braccetto, l’anno successivo in C i granata tornarono a vincere: 2-1 firmato Foglia e Massagrande, inutile il gol di Isolani. Dodici mesi dopo fu di nuovo segno X: il 2-2 fu firmato da Del Gaudio e Barchiesi per i granata, due volte Campagnoli per il Livorno.

La sfida poi ritornò a essere disputata in Serie B nella stagione 66/67 (si concluse 0-0), poi un altro stop lungo dodici anni. Nel ’79, in C, i granata finsero grazie al gol di Franceschelli ma l’anno successivo si registrò il secondo exploit dei labronici in terra campana: 0-1 di Vituliano. Anche gli anni ’80 fu un decennio ricco di partite con il Livorno per la Salernitana, tutte giocate in C1. Nella stagione 81/82 finì ancora 1-0 per i granata (gol di Zaccaro), poi ci furono ben tre 0-0 consecutivi: ’83, ’86,’ ’87.

Gran balzo in avanti fino alla stagione 2002/2003, Serie B: per la prima volta all’Arechi la Salernitana vinse contro il Livorno grazie ai gol di Vignaroli e Dobrijevic, solo per il tabellino il rigore siglato da Protti. Dodici mesi dopo fu show di Cristiano Lucarelli che segnò una doppietta all’Arechi che valse lo 0-2. Stesso risultato anche nel 2009 con gol di Miglionico e Tavano. Il 24 aprile 2016 i granata di Menichini ebbero la meglio sui pericolanti toscani, aprendo subito le danze dopo soli 31 secondi con il gol di Alfredo Donnarumma, poi il solito Massimo Coda fece 2-0. Un rigore di Vantaggiato rimise in partita il Livorno, poi toccò ad Antonio Zito fissare il risultato finale sul 3-1. Infine, il match giocato ad Halloween 2018, nella scorsa stagione, con la Salernitana che si impose col medesimo punteggio grazie alla doppietta di Riccardo Bocalon e al gol di Pucino; di Matteo Di Gennaro il timbro della bandiera labronica. Di seguito il tabellino del match:

TABELLINO  –  SALERNITANA-LIVORNO 3-1 (2018/19)

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Mantovani, Migliorini (1′ st Casasola), Gigliotti; D. Anderson, D. Di Gennaro (41′ st Palumbo), Castiglia (14′ st Odjer), Pucino; Jallow, Bocalon. A disp: Vannucchi, Vitale, Vuletich, Djuric, Bellomo, Orlando, A. Anderson, Mazzarani, Lazzari. All. Colantuono

LIVORNO (3-5-2): Mazzoni; Gonnelli (23′ st Murilo), M. Di Gennaro, Albertazzi; Fazzi, Valiani, Bruno (33′ st Kozak), Rocca (12′ st Diamanti), Iapichino; Raicevic, Maiorino. A disp: Zima, Dainelli, Gasbarro, Pedrelli, Soumaoro, Porcino, Kozak, Parisi, Maicon, Agazzi. All. Lucarelli

Arbitro: Rapuano di Rimini (Scarpa/Rossi). IV uomo: Valerio Marini

NOTE. MarcatorI: 31′ pt  e 43′ st Bocalon, 16′ st Pucino (S), 30′ st M. Di Gennaro (L); Ammoniti: D. Di Gennaro (S), Bruno, Maiorino, Fazzi (L); Angoli: 7-4; Recupero: 0′ pt – 5′ st; Spettatori: 8100.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News