Connect with us

News

I buoni propositi di Heurtaux: il francese vuole esordire un anno dopo l’ultima partita

È datata 19 gennaio 2019 l’ultima partita ufficiale da professionista di Thomas Heurtaux, difensore francese approdato in estate alla Salernitana con cui non ha ancora esordito. Fatta eccezione per le partite disputate con la Primavera granata, il difensore ex Udinese non gioca una gara ufficiale da quasi un anno e spera di interrompere questo lungo digiuno a breve.

Magari il prossimo 19 gennaio, esattamente un anno dopo dall’ultima apparizione con la maglia dell’Ankaragucu nel ko per 6-0 con il Galatasaray. Da quel momento, tra infortuni e contrasti col club turco, il classe ’88 non ha più visto il campo in gare ufficiali ma potrebbe tornare a giocare a Pescara, in occasione della prima giornata di ritorno. In questi giorni il difensore ex Verona è in patria e non perde occasione per allenarsi: lo sta facendo al centro sportivo “La Maladrerie” di Caen, dove ha mosso i primi passi da calciatore.

 

In terra abruzzese Ventura dovrà fare a meno dello squalificato Karo ed Heurtaux rappresenterebbe il sostituto perfetto. L’alternativa potrebbe essere Pinto ma il difensore francese cercherà di convincere il tecnico granata a puntare su di lui, magari anche a gara in corso, per fare il suo esordio in prima squadra e spezzare una vera e propria maledizione.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News