Connect with us

News

I convocati per Frosinone: a casa Baraye. Castori: “Mettiamo in campo la nostra identità”

Fabrizio Castori ha diramato le convocazioni per la trasferta di domani sera a Frosinone. Il tecnico granata, che non potrà essere in panchina per via della squalifica rimediata dopo l’espulsione con il Lecce e sarà sostituito dal suo vice, Bocchini, ha precettato tutti i 25 calciatori che ha a disposizione in rosa ad eccezione di Baraye e Micai. Per il primo si tratta di una scelta tecnica, in vista anche di una sua probabile cessione a gennaio, visto che finora non è stato mai preso seriamente in considerazione. Quanto al portiere, che pure è fuori lista, dietro la scelta ci sarebbero anche problemi fisici.

”Domani ci attende una partita difficile contro una squadra di grande valore che ha grandi ambizioni. Siamo nel mezzo di un ciclo di gare ravvicinate ed è molto importante la capacità di recupero delle energie. Dovremo fare la nostra partita, mettendo in campo la nostra identità. – ha detto il tecnico in una breve nota di presentazione della gara dello Stirpe pubblicata sul sito ufficiale della Salernitana – Dobbiamo fare una prestazione da squadra, interpretando la gara al meglio per ottenere un risultato positivo. La squadra sta bene fisicamente e in questo periodo del campionato è fondamentale l’apporto di tutti”.

Ecco l’elenco completo:

PORTIERI

Adamonis
Guerrieri
Belec

DIFENSORI

Aya
Bogdan
Casasola
Gyomber
Karo
Lopez
Mantovani
Veseli

CENTROCAMPISTI

Capezzi
Di Tacchio
Dziczek
Iannoni
Kupisz
Schiavone

ATTACCANTI

Anderson
Antonucci
Barone
Cicerelli
Djuric
Giannetti
Gondo
Tutino

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News