Connect with us

News

I granata al Fantacalcio: Simy vale più di Dzeko e Morata!

Gli appassionati di fantacalcio, allo stesso tempo tifosi della Salernitana, potranno riconciliare le loro passioni 23 anni dopo grazie al ritorno dei loro beniamini nel “fantacalcio che conta”.

Le quotazioni in difesa

Il fenomeno di massa, molto diffuso fra gli italiani (ad oggi si contano all’incirca 6 milioni di fantallenatori), vedrà come protagonisti anche i giocatori della Salernitana al fianco dei top di massima serie. Ma quanto valgono? Sono scelte percorribili in una rosa per ambire alla vittoria? Chissà. Stando alle quotazioni della Gazzetta dello Sport, che cura il concorso più diffuso, il portiere Vid Belec ha un valore iniziale di 8 fantamilioni, così come l’altro neo promosso Lezzerini del Venezia. Soltanto Vicario dell’Empoli, altra neopromossa, ne costa uno in più. Per la riserva Fiorillo un solo credito. In molti punteranno sul titolare dei granata come secondo slot, viste le buone prestazioni dello scorso anno. Ma è chiaro che aumenteranno le bordate verso la porta, tirate peraltro da campioni. Dando un’occhiata alla difesa, i nomi che risaltano sono quelli di Jaroszynski e Kechrida, entrambi quotati a 6, i più cari del pacchetto arretrato del cavalluccio. Il polacco è già conoscitore di questa categoria, avendo sulle spalle 30 presenze in A con la maglia del Chievo. L’altro non ha mai giocato in Italia ma, come esterno destro nel 3-5-2 di Castori, può portare qualche bonus offensivo in termini di assist, stando a quanto fatto vedere in coppa. Le altre quotazioni dei colleghi di reparto: Aya 3, Zortea, Bogdan e Gyomber 5, mentre sono valutati 4 Ruggeri (che potrebbe essere un vero affare) e Strandberg, idem Veseli.

I mediani

A centrocampo i più costosi sono Joel Obi, Lassana Coulibaly e Capezzi; anche per loro una quotazione di 6 fantamilioni. Prezzi non molto alti in questo reparto che, seguendo la mentalità del proprio allentore, non tende a partecipare tantissimo alla fase offensiva; piuttosto saranno giocatori di quantità, che andranno a lottare su ogni pallone senza tirare indietro la gamba e, quando è così, il centrocampista rischia di portare più malus (ammonizioni ed espulsioni) che bonus. Le altre quotazioni dei mediani: Coulibaly Mamadou, Kastanos e Di Tacchio 5, Schiavone 3.

Le punte

Diverso è il discorso per gli attaccanti. Essendo il reparto su cui si punta di più, i prezzi salgono alle stelle, specie se uno dei nomi caldi è Nwanko Simy. La punta della Salernitana è reduce da una strepitosa stagione in A con la maglia del Crotone: per lui 20 reti messe a segno (di cui 8 rigori) alle quali vanno sommati anche due assist. Il tutto ha fatto crescere il suo valore fantacalsticamente parlando e non. Adesso il nigeriano parte con una quotazione di 28, ben diversa da quella dello scorso anno quando ne valeva 13. Si pensi al fatto che Simy ha la stessa valutazione di Caputo ed Osimhen e maggiore rispetto a quella di Abraham, Dzeko e Morata. L’altro attaccante “di lusso” del cavalluccio è Federico Bonazzoli, non un grande goleador ma che si è sempre distinto per la sua caparbietà riuscendo a portare a casa buoni voti. Quotazione comunque di tutto rispetto, forse grazie anche al buonissimo impatto con l’ambiente granata, che lascia ben sperare: 16 fantamilioni per lui, al pari di Gabbiadini e Simeone. Djuric costa 8 fantamilioni, Kristoffersen è valutato 2.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News