Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

Vediamo le pagine sportive dei quotidiani di Salerno e Provincia in edicola oggi, sabato 18 giugno 2022.

Il quotidiano “Il Mattino” apre con Pasquale Tallarino: “Bohinen, ciak si gira. Asta per Joao Pedro. Simy torna granata. Il norvegese cancella una clausola simile a quella di Lassana e resta a Salerno. Il bomber del Cagliari ha mercato, i sardi chiedono 10 milioni per il cartellino”.

Nel box: “Magazzino chiuso per nozze. Rosario dice si nel giorno dei giorni”.

L’intervista di Alfonso Maria Avagliano a Ciro Ginestra: “Il ritorno del Cobra. L’Arechi mette i brividi. L’ex bomber in campo domani con le vecchie glorie. Sarà bellissimo festeggiare i 103 anni di Sua Maestà. Trampolino De Sanctis, serio e competente. Subito Cavani senza perdere Djuric e Bonazzoli”.

Di spalla Calcio a 5: “Feldi Eboli finalissima con Pesaro. Palasele full”.

In basso: “Festa Scudetto, la Givova tenta l’en plein con Verona”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il quotidiano “La Città” apre con il mercato e Sabato Romeo: “Salernitana, l’addio a Bonazzoli. I granata non riscattano nessuno, l’attaccante torna alla Samp. Adesso è caccia al bomber”.

L’intervista di Stefano Masucci a Delio Rossi: “Rossi, l’elogio amaro. Salvezza? Miracolo. E ora mi ignorano. Il grande ex: un capolavoro la scalata dell’ippocampo. Il messaggio al club: niente invito alla festa dei 103 anni”.

L’intervento di Nicola Landolfi: “Gli spalti, la 127 e quei ricordi tramandati da padre in figlio”.

In basso l’incontro: “Abbonamenti e stadio, pronte novità. Milan al centro coordinamento. Valutazioni sull’obbligo della card per i voucher”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News