Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

Domenica 13 ottobre, weekend  di sosta per la Salernitana che sabato prossimo sarà di scena al “Penzo” di Venezia dove a giugno conquistò la salvezza ai calci di rigore. L’edizione odierna de Il Mattino apre con: “L’onda granata invade Venezia” a firma di Pasquale Tallarino. In taglio centrale, l’approfondimento di Enrico Vitolo: “Per scelta e per necessità: la difesa non si tocca”.

Il quotidiano La Città propone la firma di Stefano Masucci nella prima di sport: “La Salernitana a rapporto. C’è un summit per il futuro”, il titolo del pezzo. Nell’occhiello: “La proprietà incontrerà tecnico e ds: primi bilanci e sguardo pure al mercato”. Il sommario: “Il confronto potrebbe tenersi a Salerno. Sul tavolo varie disposizioni organizzative ma le valutazioni si allargheranno anche alla rosa”.

In taglio basso, Sabatino Romeo fa il punto sui prossimi avversari: “Venezia, pareggio e Pasqual in arrivo”. Nella pagina a fianco, ancora Romeo: “L’unione granata si fa a cena Carica Jallow: «Sono pronto»”. Nell’occhiello: “I calciatori tutti insieme al compleanno di Akpa Akpro, poi tornano nella movida Il gambiano si allena con i compagni e si candida in vista della sfida del Penzo”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Infine, per il quotidiano Le Cronache “potrebbe tornare André Anderson”. L’articolo a firma di Marco De Martino racconta che “il centrocampista brasiliano non sta trovando spazio alla Lazio e Ventura potrebbe riportarlo in granata”. In basso, approfondimenti sul pareggio del Venezia – prossimo avversario granata – in quel di Udine in amichevole. Al lato, brevi di notiziario e sulla campagna della Lega B volta a incentivare l’acquisto di libri da parte dei più piccini.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News