Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

Sabato 31 ottobre, ecco tutte le pagine sportive dei principali quotidiani di Salerno.

Il Mattino titola con Eugenio Marotta: “Una vigilia surreale «Dispiace ma ci saremo». La Salernitana pronta per un match che quasi certamente non si giocherà. Castori: «La situazione è emergenziale, il mio compito è preparare i ragazzi»”. 

Alla pagina successiva Pasquale Tallarino si sofferma sulle vicende che attanagliano gli emiliani: “La Reggiana è a casa e il mister di sfoga. Attesa ad oltranza per gli ultimi tamponi: alle 7.28 c’è un treno con 19 posti prenotati. Alvini: «Slittamento, nessuna risposta, atteggiamento vergognoso e paradossale»”. A piè di pagina Pierluigi Capuano firma l’articolo sui precedenti rinviati in casa Salernitana, ai quali rischia di sommarsi la partita di oggi: “Maltempo, colera e perfino due bombe. Ecco tutte le partite granata rinviate”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La Città apre con l’articolo di Stefano Masucci: “Stadio Arechi, partita fantasma. Pallone avvelenato: la Salernitana scenderà in campo alle 16, la Reggiana ancora non si sa”. Nel box in alto a sinistra l’editoriale a firma di Dario Cioffi: “Lo sport, i regolamenti e la credibilità”.

A pagina 27 una breve con il retroscena dei 19 biglietti prenotati per il treno delle ore 7.30. La spalla, a firma di Sabato Romeo, torna sui precedenti rinvii andati in archivio: “Le gare dei paradossi. Da Tempio Pausania a quel “derby farsa”. Più volte il calcio ha riservato delle giornate clamorose. E i granata ne sono stati protagonisti in epoca recente”. Nel box in basso a sinistra le dichiarazioni di Fabrizio Castori alla vigilia: “Dispiace, ma ho preparato il match”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News