Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

Ecco le pagine sportive dei principali quotidiani salernitani oggi in edicola.

Il Mattino, edizione nazionale, apre con l’articolo di Eugenio Marotta: “Salernitana leader nel segno di Tutino. Con la vittoria a Cosenza i granata rafforzano il primato in classifica, decisiva la rete dell’ex rossoblù Tutino all’inizio della ripresa”.

E ancora, nelle pagine locali, troviamo un pezzo di Alfonso Maria Avagliano: “E ora manteniamo questa fame. Salernitana prima dopo la vittoria in trasferta a Cosenza. Castori non si scompone: calma, il campionato è lungo. “Prestazione straordinaria per tattica e atteggiamento. Ho cambiato modulo per evitare le imbucate dei calabresi”.

In basso, Pasquale Tallarino firma: “La B ritrova Rossi e Breda. Ed è subito amarcord”. 

Di fianco le pagelle di Eugenio Marotta: “Anderson sorprende, è tornato Mantovani. Belec non sbaglia, baluardo Gyomber. Dziczek in serata no: viene sostituito. Djuric, presenza da centravanti. Un Casasola inedito a sinistra: se la cava”. 

Taglio basso, il commento di Davide Morganti: “Gennaro non esulta ma sorride, è lui il segno del cambiamento”. 

 

La Città, apre con un articolo a firma di Dario Cioffi: “Lo scatto della capolista granata. La Salernitana vola sola in vetta grazie a un gol dell’ex Tutino. Sconfitta anche l’emergenza”. 

 

In seconda pagina, Stefano Masucci: “Anderson illumina, Mantovani e Bogdan non sono rincalzi. Il brasiliano schierato fra le linee manda in tilt i silani. Bene i debuttanti della difesa. Casasola corre per tutti”. 

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News