Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

È l’ultimo giorno dell’anno, ma per la Salernitana è anche l’indomani della disastrosa trasferta di Monza. Le pagine sportive del quotidiano Il Mattino sono tutte su quest’ultima. In prima pagina le dochiarazioni di Castori raccolte da Alfonso Maria Avagliano: “«Niente paura, non cambia niente»”. In basso invece Pasquale Tallarino rivolge lo sguardo già al prossimo impegno, all’Arechi lunedì 4 gennaio: “C’è subito il Pordenone, ballottaggi in mediana”. Nella seconda pagina dell’inserto grande spazio alle pagelle di Eugenio Marotta: “Anderson, che errore. Si salva solo Belec”. A lato le statistiche presentate da Pierluigi Capuano: “Una sconfitta così larga mancava da venti mesi“. Mentre In taglio basso anche il consueto commento di Davide Morganti: “Giocatori così incerti e passivi ma il mister lancia un guido di guerra”. Alla partita è dedicato un trafiletto anche sull’edizione nazionale, a firma di Eugenio Marotta: “Il Monza e Balotelli volano, Salernitana a picco ma prima”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La Città titola con Dario Cioffi: “Tre schiaffi ma ancora capolista”. A pagina successiva le pagelle di Stefano Masucci: “Belec para il possibile. Anderson è sciupone. Lopez e Casasola flop”. Nel boxino a sinistra: “Terza sconfitta, lunedì Pordenone all’Arechi”. A pagina 28 le parole di Castori nell’articolo di Sabato Romeo: “Restiamo lì in vetta e non è un caso”. A piè di pagina: “Balotelli-Boateng, festa e amarcord”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News