Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

Giovedì 6 maggio, ecco le pagine sportive dei principali quotidiani salernitani.

Il Mattino apre con il pezzo di Alfonso Maria Avagliano: “Una vigilia senza distrazioni”. Nel sommario: “La Salernitana anticipa il ritiro in hotel in vista dell’Empoli. Carica virale bassa per Castori che spera di negativizzarsi. Riecco Veseli, squalificato Kiyine, possibile ritorno al 3-5-2. L’emozione social dei giocatori: ci crediamo ma non è finita”. Nel boxino a destra i precedenti: “Con l’Empoli decise Bocalon”. A piè di pagina l’intervista di Enrico Vitolo al doppio ex Vittorio Tosto: “<A due passi dalla storia: ora la firma>. Il doppio ex Tosto vuole gioire due volte”. A pagine seguente l’articolo di Pierluigi Capuano: “Incroci di fine stagione. Comanda la Salernitana”. Nel sommario: “Ultimi 180′ minuti per blindare il secondo posto. L’ippocampo è artefice del proprio destino. Impegni difficili per Lecce e Monza, domani all’Arechi può già essere Serie A”. Di spalla: “Primavera ferma ai pali: ko nel recupero con il Pescara”.

La Città titola con Dario Cioffi: “Imperativo Salernitana. <Nessuno farà regali>”. Nel sommario: “Un tampone oggi decisivo nella speranza di ritrovare mister Castori. Il suo vice Bocchini ha spezzato però la maledizione. L’Empoli è già in Serie A, ma Corsi e Dionisi garantiscono: <Motivazioni alte>. Fabiani avvisa: <Attenti ai toscani, non verranno a fare una scampagnata>”. In taglio basso: “Lecce tra crisi e choc per Mancosu. Il salentino: <Operato per un tumore>. Il Monza domani nella tana del Cosenza”. A pagina successiva il pezzo di Sabato Romeo: “Kiyine out, Veseli c’è. Tutino-Gondo in avanti. Stamattina la rifinitura in vista della super sfida dell’Arechi”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News