Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

Ecco le pagine sportive dei principali quotidiani salernitani in edicola oggi.

Il Mattino apre con Alfonso Maria Avagliano: “Una iattura. Coulibaly ko”. Nel sommario: “Risentimento al retto femorale per Mamadou. Oggi gli esami. Colantuono senza difesa e centrocampo titolari con l’Empoli”. Nella breve: “Sognando un gol. Bambini speciali nei distinti”. In basso firma Pierluigi Capuano: “Dal primo pokerissimo granata all’ipoteca della promozione in A”. Nella pagina accanto, firma Pasquale Tallarino: “L’Arechi si arrocca. È già tempo di derby”. Nel sommario: “Camion e gru hanno scaricato betafence. Barriera di 160 metri: transennati parcheggi. Misure drastiche per la gara con il Napoli. Briefing Gos: ruolo delicato della Provincia”.

La Città in apertura un articolo di Sabato Romeo: “Si ferma anche Mama Coulibaly. La formazione decisa dai medici. Salernitana, ennesima tegola per Colantuono che spera nel recupero del senegalese, Obi e Strandberg Solo 17 i calciatori di movimento disponibili con l’Empoli. A centrocampo Di Tacchio e Kastanos titolari”. Taglio basso, firma Stefano Masucci: “In diecimila per la sfida con i toscani. Corsa al biglietto dei sostenitori granata pure per la gara di martedì a Venezia”. Pagina accanto, un pezzo di Olga Sammauro: “Per restare in A ci vuole una società. I tifosi della Salernitana bocciano la rosa: «Attacco ottimo per fare bene, ma altri reparti sono buoni per salvarsi in serie B»”.

 

 

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News