Connect with us

News

I numeri di maglia per la C.Italia: la 9 a Bonazzoli, Strandberg sceglie il 6

La Salernitana ha ufficializzato i numeri che i calciatori porteranno sulle spalle nella Coppa Italia che prenderà il via lunedì. Da regolamento potrebbero non essere gli stessi adottati per la Serie A 2021/22. I numeri saranno stampati con il medesimo font per tutte le compagini della massima serie: l’innovazione, in vigore in A dalla scorsa stagione, cancella dunque le particolarità grafiche che ogni sponsor tecnico adottava anche nello stile di scrittura di nomi e numeri. Insomma, tutto in stile Premier League, dove da decenni numeri e nomi vengono stampati col medesimo font (in alto nostra riproduzione).

Le conferme scaramantiche

Dei reduci dalla promozione dell’anno scorso, quasi tutti hanno confermato il loro numero. Soltanto Veseli ha abbandonato il 33 ed ha optato per il 5. Dunque capitan Di Tacchio riavrà la sua 14, Mamadou Coulibaly la 2, Schiavone la 8, Djuric la 11, Aya la 13, Kristoffersen la 19, Gyomber la 23, Jaroszynski la 4, Bogdan la 26, Capezzi la 28 e Belec con l’immancabile 72.

I nuovi

Stefan Strandberg sceglie il 6. Il 9 da bomber per Federico Bonazzoli. Per Lassana Coulibaly ecco il numero 18. Fiorillo sarà vice, ma può prendere la numero 1, mentre per l’altro portiere Russo c’è la 12. Matteo Ruggeri prende la 3, mentre Zortea sceglie la 21. Per Obi ecco la 22, Kechrida sceglie il numero 24. Al giovane attaccante Iannone la 15.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News