Connect with us

News

I precedenti dei mister: Sarri mai ko all’Arechi. Colantuono lo batté 17 anni fa…

Quella tra Stefano Colantuono e Maurizio Sarri non è una sfida inedita. Al di là dei precedenti che hanno visto l’attuale mister granata far visita al collega, ce n’è uno solo con Cola padrone di casa: è datato 17 dicembre 2005, quando in Serie B la sua Atalanta vinse 3-0 contro il Pescara di Sarri con reti di Ariatti, Loria e Saudati. Curiosità: negli abruzzesi all’epoca giocava Daniele Delli Carri, papà del difensore oggi alla Salernitana, Filippo.

Sarri all’Arechi

Il mister toscano non ha mai perso all’Arechi in tre occasioni. La sua prima visita risale al 18 aprile 2010 con il Grosseto in Serie B, occasione in cui vinse contro i granata di Ersilio Cerone “lanciati” verso la retrocessione in una partita pazza: 0-2, poi 3-2 e alla fine 3-4. Poi, due pareggi ottenuti nella stagione 2010/11 con l’Alessandria in Prima Divisione, entrambi per 1-1, dapprima in campionato e poi nella semifinale playoff (al ritorno, al Moccagatta, il cavalluccio lo batté a domicilio).

Colantuono con la Lazio

Cinque precedenti da mister padrone di casa contro i biancocelesti per lui, l’ultimo il 31 gennaio 2016 con l’Udinese (0-0). In precedenza, quattro sfide con il logo dell’Atalanta cucito sul petto, tutte in Serie A: un pareggio senza gol nel 2006/07, due ko (0-2 nel 2011/12, 0-1 l’anno seguente) e una vittoria (2-1 il 20 ottobre 2013). C’è anche un precedente da calciatore dell’Ascoli: 0-0 in Serie A il 10 dicembre 1989.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News