Connect with us

Giovanili

Iannone show, la Primavera torna a gioire: Pisa ko al Volpe

Campionato Primavera 2, Girone B – 19^ Giornata
TABELLINO Salernitana-Pisa 2-0

SALERNITANA
: Campisi, Guzzo, Cipriani (44’ st Idioma), Vignes, Di Micco, Perrone, Guida (44’ st Bruschi), Pezzo, Iannone, D’Agostino (35’ st Russo), Cannavale (1’ st Arena). A disp. Ciabattini, Piervenanzi, De Iorio, Visconti, Capaccio, Panarese, De Lucia. All. Procopio.

PISA: Falsettini, Romeo (1’ st Sabia), Macchi, Romiti, Gaffi, Del Rosso, Vertini (1’ st Falconi), Arapi, Susso, Lepri (39’ pt Andreano), Sibilio (1’ st Penco). A disp. Colnaco, Selmi, Pasquini, Edu Mengue, Mauro, Fischer, Hanxhari, Cenni. All. Paffi.

Arbitro: Sig. Rutella di Enna (Dell’Arciprete/Monaco).

Marcatori: Iannone (S) al 20’ st su rig. e al 25’ st.


Soddisfacente il ritorno in campo della Primavera della Salernitana, che batte 2-0 il Pisa al Volpe. Decisiva la doppietta del solito Iannone che agguanta la doppia cifra personale toccando quota 10 gol.

Il primo tempo é molto equilibrato e ne esce una partita interessante. I granatini vanno piú volte vicini al vantaggio, prima con Guida che non riesce a dare forza di testa a un pallone vagante dopo un liscio della difesa; poi con Iannone, che gira bene un pallone sporco verso l’angolino ma trova pronto un difensore sulla linea. Nella ripresa rispondono gli ospiti che rivoluzionano la propria formazione con quattro sostituzioni. Uno dei nuovi entrati, Sabia, centra la traversa incrociando da fuori. Al 20’ arriva il gol della Salernitana: Iannone è freddo dal dischetto e trasforma il rigore guadagnato da Arena. Pochi minuti dopo lo stesso Iannone raddoppia con un altro gol da centrocampo dopo quello con il Lecce e mette al sicuro il risultato. Straordinaria prontezza nel concludere da distanza siderale e sorprendere il portiere avversario fuori dai pali, per l’esultanza incontenibile dei compagni. I padroni di casa – giunti sul 2-0 – si coprono bene e non rischiano molto, anzi sono pericolosi con le ripartenze, soprattutto quelle del solito Iannone, che peró non vengono concretizzate. Alla fine la partita finisce 2-0 per la Salernitana che resta ultima con 9 punti ma può guardare con più fiducia al recupero del derby di Benevento in programma mercoledì.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili