Connect with us

News

Infermeria in agrodolce. Micai si riprende la porta, Cicerelli in forte dubbio. E Lombardi…

Una notizia buona, una meno buona e una speranza concreta. Micai si, Cicerelli no, Lombardi “ni”. Partiamo dall’inizio. Il portierone granata venerdì prossimo contro l’Entella, nella trasferta di Chiavari, dovrebbe riprendere regolarmente il suo posto tra i pali della Salernitana. L’ex Bari, contro il Pisa, ha dato per la prima volta forfait da quando è approdato all’ombra dell’Arechi (70 partite di fila senza mancarne neppure una ndA) a causa di una botta al torace che lo ha costretto a mordere il freno con i nerazzurri. A Chiavari, però, Micai dovrebbe tornare ad abbassare la saracinesca granata. Filtra ottimismo, infatti, sul recupero del portiere titolare della Salernitana che sabato scorso è stato sostituito in porta dal suo “secondo” Vannucchi.

Di ben altro tenore, invece, la “prognosi” per Emanuele Cicerelli. L’esterno offensivo della Salernitana ha alzato bandiera bianca a causa di non precisati problemi muscolari che hanno spiazzato lo stesso Ventura. “Cicerelli stava benissimo e ha avuto un fastidio ancora non chiaro, mi auguro non sia grave”, aveva dichiarato il trainer granata alla vigilia del match con il Pisa. L’ex Foggia tra oggi e domani farà ulteriori accertamenti diagnostici per capire l’entità ed il tipo di infortunio nello specifico. Praticamente scontato il suo forfait per la trasferta in terra ligure. Copia-incolla al capitolo assenze anche per i difensori Heurtaux e Mantovani, oramai inseriti nella “cartella” lungodegenze.

E siamo al capitolo relativo a Cristiano Lombardi. L’attaccante sabato è uscito anzitempo per una botta al ginocchio che ha amplificato alcune noie muscolari che aveva accusato durante il corso della partita. Non solo. Il giocatore è anche stato ammonito, era diffidato e salterà comunque la trasferta di Chiavari. Ma dietro l’angolo c’è la partita con la Cremonese di lunedì l’altro all’Arechi nel primo dei tre turni infrasettimanali previsti in questo rush finale del campionato cadetto. Voci di corridoio tradiscono un certo ottimismo sul recupero dell’attaccante di proprietà della Lazio per il match con i grigiorossi. Staremo a vedere.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News