Connect with us

News

Inibizione di un anno e multa da 200mila euro: Lotito al Coni, appuntamento a metà luglio

Dopo aver affrontato la vicenda relativa alla multiproprietà in casa Salernitana (clicca qui per le ultime notizie), Claudio Lotito tornerà ad affrontare quella legata all’inibizione e alla multa da 200mila euro comminata alla Lazio per la vicenda tamponi. Il Presidente della Quarta Sezione del Collegio di Garanzia, Dante D’Alessio, ha infatti fissato la data della prossima sessione di udienze, che si terrà il 12 luglio, a partire dalle ore 15.30, e sarà preordinata alla trattazione di alcuni ricorsi, tra cui quelli presentati da Claudio Lotito, dalla Lazio e dai dottori Ivo Pulcini Fabio Roda.

Il primo è quello presentato lo scorso 1 giugno dai medici sociali del club biancoceleste contro Procura Federale che il 7 maggio ha respinto il reclamo proposto per la riforma della decisione emessa dal Tribunale Federale Nazionale e che portò all’inibizione dei dottori Roda e Pulcini per dodici mesi oltre alla multa da 200mila euro per il club biancoceleste e all’inibizione di un anno dello stesso Lotito. Anche quest’ultimo ha presentato ricorso il 3 giugno scorso, puntando ad una riduzione dell’ammenda e del periodo di inibizione. Appuntamento dunque a metà luglio quando, si spera, la vicenda relativa alla cessione della Salernitana potrebbe essere stata archiviata.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News