Connect with us

News

Intuizione marketing, Salernitana si affida ai temporary sponsor

La Salernitana si affida ai temporary sponsor per dare un minimo di ossigeno alle casse sociali alla voce delle entrate da sponsorizzazione. A Frosinone i calciatori granata si esibiranno infatti con un nuovo marchio commerciale stampato sul petto, il terzo differente da quando è cominciata la stagione: il Covid ha portato giocoforza ad annullare le entrate da botteghini, dunque le società di calcio sono costrette a trovare soluzioni alternative dal punto di vista del marketing.

Senza main sponsor dal 2019, quando fallì l’azienda di elettrodomestici che marchiava le casacche granata (che aveva siglato un contratto comune anche con la Lazio), la Salernitana nella scorsa stagione ha indossato per gran parte casacche senza scritte, mentre nel finale ha utilizzato la “pancia” delle magliette per scopi benefici, celebrativi o solidali. Questa stagione è iniziata come la precedente, ma l’area marketing del club ha virato verso una soluzione diversa, quella della brandizzazione della maglia di partita in partita. Un’intuizione che può rivelarsi felice per tenere a galla gli introiti. L’idea è stata già proposta in passato da molte società professionistiche, tra cui anche la Lazio di Lotito, e può consentire una monetizzazione complessiva forse anche maggiore per la Salernitana, se venissero “coperte” tutte le partite, con una spesa “ragionevole” per il partner di turno che magari – causa Covid – non riesce a investire cifre più pesanti per fare da main sponsor per l’intera stagione.

1 Commento

1 Commento

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News