Connect with us

News

La ricetta di Iervolino: “Progetto su giovani e valori, spero di poter operare presto”

Danilo Iervolino sempre più protagonista del mondo granata. L’imprenditore partenopeo che lo scorso 31 dicembre si è aggiudicato le quote della Salernitana quasi allo scoccare della mezzanotte, è stato ospite in collegamento di 90° Minuto, prima del fischio d’inizio di Verona-Salernitana. Il calcio deve ritrovare gioia e serenità, bisogna limitare gli assembramenti” ha spiegato Iervolino, esprimendosi sull’attualità del calcio italiano, tra giocatori positivi, divieti e stadi vuoti. “Spalti vuoti dire meno energia per tutti, in primis per i calciatori. Devono impegnarsi tutti, anche la politica, per capire come ristorare società e tifosi”.

Il progetto calcistico di Iervolino: “Ho a cuore il territorio, amo la città di Salerno e adoro una tifoseria straordinaria, orgogliosa e dignitosa anche nelle difficoltà. Ho in mente un progetto a medio lungo-termine, vogliamo creare una squadra che sia in osmosi con la città, puntare sui giovani e sugli impianti sportivi, trasformando la squadra di calcio in un hub dei valori del calcio. Questo è il progetto che mi appassiona e che voglio trasmettere ai tifosi”. Infine, un passaggio sui tempi del closing: “Spero prima possibile, ancora non ho ricevuto l’investitura ufficiale. Stiamo aspettando alcune procedure burocratiche per il passaggio definitivo”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News