Connect with us

News

Le curiosità di Salernitana-Pescara: granata senza gol da 322′, Tutino il più sostituito del campionato

Si avvicina il fischio d’inizio di Salernitana-Pescara, match valevole per la 19esima giornata del campionato di Serie B. Una partita cruciale per entrambe le squadre che vivono, seppur con classifiche diverse, un momento di difficoltà. La squadra granata è reduce da tre sconfitte consecutive con 10 gol subiti e 0 realizzati. La Salernitana infatti non trova il gol da 322 minuti di gioco: l’ultima rete è stata quella realizzata da André Anderson lo scorso 27 dicembre nel 2-1 di Venezia (era il 38′ di gioco).

Dovrebbe partire dalla panchina Gennaro Tutino (clicca qui per leggere le probabili formazioni): l’attaccante di origini partenopee  è uno dei due calciatori plurisostituiti nella campionato di Serie B 2020/21 dopo 18 giornate: 14 le sue uscite anzitempo, come Nicolas Spalek del Brescia. E a proposito di sostituzioni e novità di formazione, il Pescara è una delle 3 squadre del torneo cadetto che fa il maggior numero di sostituzioni  dopo 18 giornate: su 90 disponibili, effettuate 84, le stesse di Venezia e Virtus Entella.

Spera di giocare il nuovo acquisto José Machin che in caso di ingresso in campo taglierà il traguardo delle 100 partite in Italia: fino ad ora ha raccolto 2 gettoni in serie A, 87 in B, 3 di Lega Pro, 7 di Coppa Italia con le maglie di Trapani, Brescia, Pescara, Parma e
Monza. L’ultimo dato è quello relativo ai marcatori del Pescara: quella abruzzese è l’unica squadra rimasta,  dopo 18 turni di campionato, a segnare solo con  titolari, mai con calciatori subentranti.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News