Connect with us

News

Le scelte di Nicola per Salernitana-Bologna: rientra Verdi, novità a centrocampo

Meno due alla delicata quanto cruciale sfida col Bologna per la Salernitana di Davide Nicola. Questa mattina la squadra si ritroverà in campo, col tecnico piemontese che col passare delle ore delinea la formazione da schierare sabato pomeriggio, tra assenze, recuperi e necessità. Sarà una partita diversa da quella col Milan, se non per ambizioni e calore: l’Arechi si preannuncia infuocato come testimoniato dai ritmi della prevendita (clicca qui per leggere l’articolo).

Le scelte per Salernitana-Bologna

La difesa sarà l’unico reparto senza grandi novità: davanti a Sepe agiranno Dragusin Fazio, con quest’ultimo chiamato a placare Arnautovic, reduce dalla doppietta con lo Spezia. Sulle corsie laterali ancora spazio a Mazzocchi e Ranieri, in attesa che Ruggeri possa tornare a disposizione. Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, non sarà della partita Ivan Radonovic, alle prese con un problema alla caviglia che lo ha costretto a lasciare il terreno di gioco dopo un quarto d’ora in occasione della sfida col Milan.

Al suo posto è pronto Ederson, il quale a gara in corso potrebbe fare staffetta con uno tra Bohinen ed Obi. Completeranno la cintura di centrocampo Kastanos e Lassana Coulibaly. Sarà sfida dell’ex per Verdi, recuperato dopo aver saltato la partita col Milan: fungerà da supporto alla coppia offensiva composta da Bonazzoli e Djuric, grandi protagonisti del pareggio con il Diavolo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News