Connect with us

News

Lecce, Corini: “Persa occasione colossale, a Monza per far punti”

Il Lecce perde un’occasione colossale per allungare su Salernitana e Monza, cadendo a sorpresa in casa contro il Cittadella. Il tutto alla vigilia di un match come quello di Monza che diventa cruciale per la lotta al secondo posto. Dopo la sconfitta interna, il tecnico dei salentini, Eugenio Corini, ha spiegato in sala stampa: “Non è stata una partita storta, sapevamo che il Cittadella era in salute. Abbiamo fatto bene nel primo tempo, mentre nel secondo abbiamo incassato un grande gol su un rilancio lungo. A quel punto la sfida si è incanalata su binari diversi e nonostante i diversi tentativi abbiamo mancato il pareggio”.

I risultati degli campi fanno intendere che questa è stata un’occasione mancata: “Negli spogliatoi i ragazzi erano consapevoli dell’occasione persa, ma anche decisi a riscattarsi subito nello scontro diretto col Monza. Il campionato è aperto più che mai, oggi si può vedere la giornata in un certo modo, la delusione deriva dal fatto che noi dovevamo vincere la nostra partita e non lo abbiamo fatto, quindi non abbiamo colto una grandissima occasione. La classifica è cambiata a favore del Monza che ha accorciato le distanze, noi siamo rimasti inalterati rispetto alla Salernitana ed anche il Venezia si è avvicinato. Ad oggi siamo ancora noi ad aver diritto alla promozione diretto, andremo a giocarci la partita di Monza sapendo che abbiamo tutte le qualità per fare risultato, il campionato lo ripeto è molto aperto”.

Sullo scontro diretto, Corini spiega: “Il Monza non è un terzo incomodo, noi lo abbiamo sempre considerato tra i candidati. Sia dal punto di vista dei punti di distacco che per la qualità della rosa, il Monza se la gioca fino alla fine e oggi la giornata è stata favorevole. Sappiamo che la sfida di martedi sarebbe stata importante anche vincendo oggi col Cittadella e mantenendo 6 punti di vantaggio. Non è stato possibile, ma in questi momenti bisogna essere equilibrati e lucidi, mantenere energie, forze e volontà di fare bene. Bisogna rimuovere la delusione della partita odierna e presentarsi al meglio per la trasferta di Monza”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News