Connect with us

Serie B

Lecce, Lanna confessa: “Rammarico nello spogliatoio, i ragazzi volevano i tre punti”

Vista l’indisponibilità causa Covid di Eugenio Corini, è il vice allenatore del Lecce, Salvatore Lanna, a commentare il pareggio di Salerno. Per i salentini è il terzo pareggio consecutivo, buono a restare agganciati al treno che conta: “E’ stata una partita ben giocata da parte dei nostri. Abbiamo tenuto a lungo il pallino del gioco, oltretutto passare in svantaggio così vuol dire che il match si incanala a favore della Salernitana. Siamo rimasti lucidi, abbiamo concesso pochissimo, abbiamo fatto un gran possesso palla e sotto porta ci è mancata un pizzico di incisività, un pizzico di cattiveria”.

Sulla possibilità di strappare i tre punti: “La squadra ci ha provato, non ha mai fatto mancare il carattere che ha, giocando un bel calcio e muovendo il pallone da una parte all’altra. Ci voleva più cattiveria nei 16 metri finali, ma servirà per il futuro”.

Dedica a Corini: “La sua assenza è maturata nelle ultime ore, poteva esserci un contraccolpo. Invece il mister non ha mai fatto mancare la sua vicinanza, quindi lo salutiamo e lo ringraziamo. E’ un momento particolare a livello emotivo, è il nostro condottiero; i ragazzi sono stati molto maturi e hanno dimostrato senso di responsabilità; lo staff si è messo a disposizione e questo dimostra che ci sono altri valori oltre a quelli tecnici”.

Un punto guadagnato in definitiva: “C’era un po’ di rammarico nello spogliatoio, questo dimostra che c’è grande voglia di vincere. Oltretutto giocavamo contro una squadra molto forte, la capolista ed eravamo in trasferta. Adesso dobbiamo recuperare e preparare bene la partita col Pisa che è il prossimo impegno. Domattina faremo una seduta di scarico a Salerno e poi partiremo per Lecce”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B