Connect with us

News

Assemblea Lega B: appoggio alla candidatura di Gravina, approvato il bilancio 2019/20

Potrebbe ancora una volta essere Gabriele Gravina a guidare la Figc. La candidatura dell’attuale presidente alle prossime elezioni federali è stata infatti accettata dalla Lega Serie B, che oggi si è riunita in videoconferenza proprio per discutere di questo punto. L’operato di Gravina in un periodo anche problematico non è passato inosservato, è stato un lavoro “equilibrato e importante per la politica del calcio”, come si legge nel comunicato diffuso dallo stesso organo. Naturale quindi appoggiare la sua candidatura per un altro mandato al vertice della FederCalcio.
L’Assemblea, alla quale erano presenti tutte le società per la stagione in corso – ma mancavo Livorno, Trapani e Crotone per quella precedente – ha anche approvato la relazione annuale e il bilancio d’esercizio dell’ultima annata. Inoltre sono state discusse le linee guida per la gestione dei diritti tv nel prossimo triennio ed è stato aggiornato il percorso legislativo di alcuni decreti atti a venire incontro alle difficoltà dal punto di vista fiscale delle società in questo periodo.
Ecco la nota della Lega B:

La Lega Serie B, riunita oggi in videoconferenza, in seguito alle singole designazioni consegnate direttamente all’attuale presidente della Figc, ha deciso di appoggiare la candidatura alle prossime elezioni federali di Gabriele Gravina, a cui è stato dato atto di aver svolto, in un periodo sicuramente difficile, un lavoro equilibrato e importante per la politica del calcio, oltre ad aver sempre dimostrato disponibilità nell’affrontare le problematiche della Serie B“.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News