Connect with us

News

L’Entella aspetta la Salernitana: “Djuric un armadio, ma noi stiamo bene”

Penultimo allenamento oggi per l’Entella, prima della sfida contro la Salernitana di venerdì sera. Domani mattina alle 10, sul sintetico del Comunale che ospiterà il match, la formazione di Roberto Boscaglia sosterrà la seduta di rifinitura con la volontà di strappare punti preziosi ai granata. Nell’ambiente chiavarese c’è rabbia dopo la sconfitta rimediata a Cosenza.

“Non ci riusciamo a spiegare come sia stato possibile terminare il primo tempo sotto di due gol, avevamo la partita in mano e fin dalle prime battute avevamo creato pericoli, mentre il Cosenza non era mai stato pericoloso. – dice il difensore biancoceleste, Fabrizio Poli, ai canali ufficiali del club – Dopo il cooling break c’è stato un black out ed abbiamo pagato a caro prezzo alcune disattenzioni della squadra. Siamo riusciti a segnare troppo tardi”. Tanto per cambiare, ha segnato lui. Lo stesso Poli all’andata all’Arechi siglò il gol della bandiera per i liguri. “Ma baratterei volentieri i miei gol con qualche punto in più della squadra. Non ho mai avuto così tanto il vizio del gol”, afferma. Ne ha fatti ben 5 in 11 gare. Ora, la Salernitana: “Bisogna limare i dettagli e non concedere gli spazi dati al Cosenza. Occorre essere concentrati in tutti i reparti per tutta la gara, perché affrontiamo sono una squadra molto fisica, che si affida a Djuric; è un vero e proprio armadio, difficile da spostare e da marcare. La condizione atletica? Tornare in campo dopo tanto tempo è una novità per tutti. Dal punto di vista fisico stiamo bene, a Cosenza forse ne avevamo anche più dei calabresi, abbiamo pagato delle disattenzioni. Stiamo lavorando bene e mettendo la benzina che serve nei serbatoi, abbiamo tutte le possibilità di fare bene nelle prossime partite”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News