Connect with us

News

L’ex difensore Santacroce: “Stagione difficile, felice di vedere la Salernitana in A”

Santacroce

C’era anche Fabiano Santacroce tra gli spettatori della prima sgambatura estiva della Salernitana che ieri pomeriggio ha affrontato il Foligno nel primo “allenamento congiunto” del romitaggio estivo (clicca qui per rivedere gol e sintesi). L’ex difensore di Parma e Napoli, quasi 100 presenze in Serie A, da tempo ha appeso gli scarpini al chiodo per intraprendere la carriera da procuratore.” Si vede che la squadra è carica” ha dichiarato ai nostri microfoni. “Queste sono partite importanti e poco importanti allo stesso tempo. Bisogna mostrare di aver capito le idee tattiche dell’allenatore, ma ovviamente c’è anche la stanchezza”. 

Santacroce conosce bene il campionato di massima serie: “Sarà una stagione molto difficile e sicuramente servirà altro dal mercato. Sono felice di vedere un’altra squadra campana in Serie A e allo stesso tempo sono curioso di vedere l’impatto della Salernitana con la massima serie”. Il blocco delle operazioni di mercato con la Lazio impedirà di ripartire dal gruppo dello scorso anno: “Questo è un handicap, mantenere il blocco dello scorso anno sarebbe stato importante. Ora però bisogna andare avanti e pensare a ricostruire qualcosa che lo scorso anno è stato magico. Bisogna puntare sui giovani e in Italia ce ne sono tanti forti, sarebbe meglio se tutti investissero di più nei settori giovanili”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News