Connect with us

Calciomercato

LIVE MILANO. Mercato chiuso, salta clamorosamente Rodrigues!

PREMI F5 DA DESKTOP PER AGGIORNARE

ORE 20: SI CHIUDE IL CALCIOMERCATO. La Salernitana non deposita il contratto di Gerson Rodrigues che salta clamorosamente. Ancora ignote le motivazioni. La sessione si chiude con gli innesti di Vergani, Delli Carri, Ranieri e Gagliolo. Nelle prossime ore la Salernitana potrà ingaggiare Gondo, che ha rescisso con la Lazio, e l’altro svincolato Mattia Viviani.

AGGIORNAMENTO ORE 19:50. Il contratto di Rodrigues non è ancora stato depositato! Mancano dieci minuti, l’affare rischia clamorosamente di saltare.

AGGIORNAMENTO ORE 19:30. Il dialogo con l’Ascoli per Sabiri, calciatore di nazionalità tedesca, sarebbe figlio di alcune difficoltà che si sarebbero palesate su Gerson Rodrigues. Il tempo stringe però, manca mezzora al gong…

AGGIORNAMENTO ORE 19:25. La Salernitana sta parlando con l’Ascoli per Abdelhamid Sabiri (’96), trequartista-mezzala: ma c’è poco tempo. Intanto Caprari è ufficiale al Verona.

AGGIORNAMENTO ORE 19:10. C’è l’ufficialità dell’arrivo di Ranieri sul sito internet della società granata: “L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con l’A.C.F. Fiorentina per il trasferimento a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro-opzione del difensore classe ’99 Luca Ranieri”.

AGGIORNAMENTO ORE 19:00. Curiosità su due freschi ex granata: Casasola e Cicerelli vanno in prestito dalla Lazio al Frosinone.

AGGIORNAMENTO ORE 18:55. “Salerno? Mi piacerebbe molto. Vediamo”. Sono le parole di Mattia Viviani (foto al lato), centrocampista classe 2000 che dovrebbe essere il rinforzo in mediana della Salernitana. Il club granata ha già l’accordo di massima con il giocatore e con il suo entourage. Essendo il 21enne svincolato, può firmare con calma nei prossimi giorni, anche oltre la deadline. Occhio però perchè il discorso può valere anche per altri club e la concorrenza non manca. La Salernitana ha preso elementi in attacco e in difesa, ma non a centrocampo, dunque necessiterebbe di un giocatore come l’ex clivense.

AGGIORNAMENTO ORE 18:47. Ramzi Aya verso la cessione in Serie B. Il suo agente, Vittorio Sabbatini, è impegnato in un fitto colloquio con Bianchi allo Sheraton.

AGGIORNAMENTO ORE 18:45. L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il Parma Calcio per il trasferimento a titolo definitivo del difensore classe ’90 Riccardo Gagliolo. Il calciatore ha firmato con il club granata un contratto fino al 2023″. Arriva anche l’ufficialità sul sito della Salernitana.

AGGIORNAMENTO ORE 18:40. La Salernitana potrebbe riaccogliere anche Cedric Gondo. L’indiscrezione trapela in questi minuti: l’attaccante classe 1996 è di proprietà della Lazio e non potrebbero esserci rapporti col club granata, ma a quanto pare sarebbe imminente l’annuncio della sua rescissione contrattuale con il club capitolino. Una volta ufficializzata la risoluzione, sulla carta l’ivoriano sarebbe libero di accasarsi ovunque, compresa la Salernitana. Al profilarsi dell’ipotesi, appena dopo l’approvazione del trust, la Figc paventò qualche perplessità, ma adesso sarebbe stata chiarita anche la bontà di questo tipo di operazione per non incorrere nell’infrangimento dei regolamenti che vietano operazioni di mercato sull’asse Lazio-Salernitana fino a tutta la durata del trust. Gondo – è bene precisarlo – potrebbe firmare anche dopo le 20 di oggi: lo farebbe da svincolato, quindi avrebbe tempo anche dopo la deadline ai primi di settembre. A quanto pare, però, Gondo non sarà l’unico attaccante svincolato che la Salernitana attenzionerà nei prossimi giorni.

AGGIORNAMENTO ORE 18:35. DEPOSITATO IL CONTRATTO DI GAGLIOLO, CONFERMATO IL BIENNALE CON OPZIONE PER IL TERZO.

AGGIORNAMENTO ORE 18:30. Alberto Bianchi a colloquio con il procuratore Fabrizio Ferrari, che cura gli interessi di Mamadou Coulibaly ma anche dello sloveno Struna, al momento al Montreal. La Salernitana lo aveva sondato ma non lo prenderà adesso. Spiragli per gennaio, quando si libererà gratuitamente dal team di MLS.

AGGIORNAMENTO ORE 18:20. L’arrivo di Gagliolo non impedisce anche quello di Luca Ranieri, che può adattarsi anche come quinto e costituire una valida alternativa a Ruggeri. Con questi due innesti potrebbe partire quindi Aya, che sta valutando alcune proposte dalla B. Il giocatore è a Milano, dove si è però recato per motivi personali (la moglie ha partorito lì un paio di giorni fa).

AGGIORNAMENTO ORE 18:15. Si sblocca anche l’operazione Gerson Rodrigues: limati gli ultimi dettagli, il lussemburghese approderà alla Salernitana in prestito con obbligo di riscatto fissato a 3 milioni. L’annuncio arriverà a strettissimo giro. Il calciatore arriverà però a Salerno soltanto l’8 settembre, dopo l’impegno con la sua Nazionale.

AGGIORNAMENTO ORE 18:10. Nuovi dettagli su Gagliolo: contratto biennale con opzione per il terzo anno.

AGGIORNAMENTO ORE 17:50. Il bello e l’imprevedibile del mercato. Riccardo Gagliolo molto probabilmente sarà un giocatore della Salernitana. In pochi minuti si è sbloccata la situazione con il difensore classe 1990 che dunque ritroverà Fabrizio Castori. Stando a quanto abbiamo raccolto in questi minuti, è pronto un trasferimento a titolo gratuito in Campania: la Salernitana gli aveva offerto un contratto triennale ma non ci sono ancora conferme sulla durata del vincolo. La (quasi) certezza è che c’è stato un riavvicinamento probabilmente decisivo tra le parti e Gagliolo è vicinissimo al club granata. L’operazione potrebbe non escludere l’arrivo anche di Ranieri (un under, mancino pure lui) per il quale c’era accordo raggiunto.

AGGIORNAMENTO ORE 17:05. “C’erano state delle chiacchierate e avevamo registrato il gradimento della Salernitana per Riccardo Gagliolo, ma non eravamo mai arrivati a parlare di cifre, né siamo stati vicini a chiudere una trattativa”. Lo afferma ai nostri taccuini il ds del Parma, Pederzoli, intercettato nei saloni dello Sheraton San Siro. Il giocatore resterà in Emilia: è in scadenza e discuterà il rinnovo durante l’anno.

AGGIORNAMENTO ORE 17:00. Mancano tre ore alla chiusura della campagna trasferimenti. Fabiani non è ancora rientrato allo Sheraton.

AGGIORNAMENTO ORE 16:45. Prossime allo scambio di documenti Salernitana e Fiorentina per Luca Ranieri: il difensore di piede mancino classe 1999 – che può fare il braccetto della difesa a tre oppure il quinto – questa volta sarà granata per davvero dopo le incomprensioni di un anno fa. Accordo trovato per il prestito con diritto di riscatto e controriscatto. Il giocatore sarà a Salerno domani.

AGGIORNAMENTO ORE 16:40. L’agente di Mattia Viviani, Tinti: “Chiedete alla Salernitana“. La sensazione è che il giocatore sia eventualmente pronto per la firma con i granata, ma non arriva la decisiva chiamata. Come già detto, l’ex clivense è arrivato personalmente allo Sheraton anche per capire in prima persona la situazione e parlare anche con altre società. Non è detto, dunque, che troverà sistemazione oggi: da svincolato, può attendere anche i prossimi giorni.

AGGIORNAMENTO ORE 16:25. Sembra essersi sbloccata la situazione Gerson Rodrigues per la Salernitana: la Dinamo Kiev, che voleva prima assicurarsi il sostituto, ha la firma del brasiliano Vitinho.

AGGIORNAMENTO ORE 16:20. Allo Sheraton San Siro è arrivato anche Mattia Viviani, centrocampista classe 2000 che si era svincolato dopo il forfait del ChievoVerona. La Salernitana lo ha bloccato da tempo, ma non ha ancora formalizzato il suo ingaggio. Per ora è tutto in stand by ancora e l’attesa continua. Non mancano anche altre pretendenti per il giocatore. Non c’è fretta perchè essendo il giocatore svincolato, non vale il limite delle 20. C’è virtualmente un accordo tra le parti. Allo Sheraton San Siro di Milano c’è ovviamente pure il suo agente, Tullio Tinti, che curerà l’eventuale operazione con il suo collaboratore Paolo Castellini.

AGGIORNAMENTO ORE 16:15. Caceres ha firmato per il Cagliari: la Salernitana lo aveva sondato, l’uruguaiano ha preferito i sardi.

AGGIORNAMENTO ORE 16:05. Ancora ferma anche la situazione Aya. Se non si sbloccassero determinate condizioni, l’ex pisano potrebbe anche restare.

AGGIORNAMENTO ORE 15:40. Caprari in bilico tra Monza e Verona, dopo il rifiuto alla Salernitana delle scorse settimane.

AGGIORNAMENTO ORE 15:20. Fabiani non è allo Sheraton San Siro, ma in un’altra sede (sempre a Milano) non resa nota dove sta trattando l’arrivo di Gerson Rodrigues. Allo Sheraton invece è Bianchi a portare avanti le altre operazioni.

AGGIORNAMENTO ORE 15:10. La Salernitana ha contrattualizzato il giovanissimo classe 2002 Kaleb Joel Jimenez Castillo del Seregno: si tratta di un centrocampista offensivo che resterà in Lombardia in prestito (Serie C) fino al termine della stagione. L’anno scorso ha contribuito alla promozione tra i professionisti del club biancazzurro. “Si tratta di una grandissima operazione di mercato, che valorizza il lavoro che la società ha svolto nell’ultimo biennio. Un nostro ragazzo, molto promettente, ha così posto le basi per coronare il suo sogno di arrivare ai massimi livelli, ma rimarrà ancora con noi, per perfezionare in questi mesi la sua crescita. Auspichiamo che questa novità possa essere uno stimolo per tutti i ragazzi del nostro settore giovanile, che oggi, grazie all’esempio di Kaleb, sanno che, con l’impegno, nessun traguardo è precluso”, dice il dg del Seregno, Corda, con cui la Salernitana ha un’ampia collaborazione fin dallo scorso anno.

AGGIORNAMENTO ORE 15:05. Il Monza ha ufficializzato l’arrivo di Favilli dal Genoa, cercato nelle scorse settimane dalla Salernitana.

AGGIORNAMENTO ORE 15:00. C’è una certa apprensione nella stanza milanese della Salernitana in merito al discorso Gerson Rodrigues (base prestito con obbligo di riscatto a 3 milioni). Filtra poco, ma l’impressione è che l’operazione non sia in picchiata. Meno di cinque ore alla chiusura del mercato…

AGGIORNAMENTO ORE 14:15. Si prova ad accelerare per Ranieri con la formula del prestito dalla Fiorentina con diritto di riscatto e controriscatto. Il difensore non ha convinto Italiano.

AGGIORNAMENTO ORE 14:05. Mircea Lucescu, tecnico della Dinamo Kiev, avrebbe dato il via libera alla cessione di Gerson Rodrigues, attaccante lussemburghese che ora dovrà trovare l’accordo economico con la Salernitana.

AGGIORNAMENTO ORE 13:10. Gagliolo ancora non convinto, come accennato ieri sera assieme al rifiuto dell’Huracan – già noto in Argentina dal pomeriggio – in merito alla richiesta della Salernitana per Merolla (clicca qui per leggere). La società granata deve prendere un braccetto di sinistra e anche per mettere fretta al parmense (che resta graditissimo all’allenatore) approfondisce i discorsi con altri. Il procuratore Paolo Paloni, da sempre in ottimi rapporti con Fabiani, ripropone la candidatura di Luca Ranieri (’99): è un under, il suo cartellino è della Fiorentina, con cui ha svolto il precampionato, andando in panchina alla prima giornata. C’è il precedente della scorsa estate, quando era praticamente un giocatore già dell’ippocampo (fece anche un allenamento al Mary Rosy) ma decise improvvisamente di tornare sui suoi passi per accettare la Spal, adducendo presunte minacce o quantomeno pressioni social (leggi l’articolo qui). Paloni chiarì la scelta di Ranieri (clicca qui per leggere): “C’era accordo su tutto. Ranieri si è recato a Salerno, ma quando la notizia del suo trasferimento è iniziata a circolare sui social, sono arrivati dei messaggi sul telefono del ragazzo. Gli veniva… sconsigliato di accettare il trasferimento. Di tutto ciò abbiamo informato Fabiani e messo a sua disposizione tutti gli screenshot di tutti questi pseudo tifosi che non rendono onore alla città e in particolare ad una tifoseria fantastica come quella di Salerno. Ovviamente tutto questo non ha contribuito a una accettazione basata su uno spirito positivo da parte del giocatore, il quale ha ritenuto opportuno tornare sui suoi passi”. Evidentemente, ora l’ambiente sembra essere cambiato e le parti ci riprovano.

AGGIORNAMENTO ORE 13:00. L’attaccante Antonino Musso, svincolatosi qualche giorno fa dalla Salernitana, ha firmato in Serie D per il Trapani. Per lui si tratta di un ritorno.

AGGIORNAMENTO ORE 12:30. Ufficiale l’arrivo della punta ventenne Edoardo Vergani. L’annuncio era nell’aria da tre giorni (clicca qui per leggere). L’operazione doveva solo essere ratificata per il giovane calciatore, che è già a Salerno. Arriva a titolo definitivo dall’Inter (gratuitamente con percentuale in favore dei nerazzurri in caso di rivendita) e ha firmato con il club granata un contratto fino al 2023. In basso a sinistra in posa al Mary Rosy. Accanto a lui, Delli Carri, altro neo granata (foto da sito ufficiale Salernitana).

AGGIORNAMENTO ORE 11:45. Per la difesa si continua a battere la pista Vicari della Spal, eventualmente con Aya contropartita tecnica. L’ex difensore del Pisa è nell’elenco dei cedibili e piace in B.

AGGIORNAMENTO ORE 11:30. Curiosità: il Cosenza ha depositato anche il prestito dell’ex granata Djavan Anderson dalla Lazio.

AGGIORNAMENTO ORE 11:20. Tra i grovigli da risolvere per la Salernitana c’è anche quello relativo a Luca Castiglia. La mezzala classe ’89 è ancora di proprietà dei granata e finora è stato in prestito al Modena con un accordo biennale che sarebbe in scadenza a giugno 2022, proprio come il contratto del giocatore, prolungato appositamente la scorsa estate per perfezionare l’operazione. Nel frattempo, però, i canarini non intendono più puntare su di lui. Il ds modenese, Vaira, ne ha sta parlando in queste ore con Alberto Bianchi. Tocca anche alla Salernitana (ovviamente non interessata al giocatore) contribuire a cercare una soluzione.

AGGIORNAMENTO ORE 11:15. Con la partenza del centravanti norvegese, Castori ha 18 elementi over attualmente a disposizione (senza contare gli esuberi Guerrieri e Kalombo, che pure devono essere piazzati in queste ore). Possono arrivarne altri tre al massimo, prima della definitiva consegna delle liste: il limite sarebbe di 17, ma i granata possono arrivare a 21 visto che il regolamento prevede un ulteriore bonus di 8 elementi cresciuti in un vivaio italiano (di cui 4 nel club in questione). Visto che la Salernitana non ha possibilità di scegliere elementi validi cresciuti nel suo settore giovanile, il “bonus” si ferma a 4. Dunque, da 17 a 21. Sono 8 i giocatori con formazione italiana attualmente in rosa a Salerno. Si ricorda che gli under invece sono illimitati: sono considerati tali i calciatori nati dal 1999 in poi.

AGGIORNAMENTO ORE 11:00. Arriva anche l’ufficialità del passaggio del norvegese Kristoffersen al Cosenza: prestito secco.

AGGIORNAMENTO ORE 10:50. La Salernitana sta definendo i dettagli con il Cosenza per la cessione in prestito di Julian Kristoffersen in Calabria, come già accennato ieri (clicca qui per leggere). Colloquio tra Alberto Bianchi, club manager granata presente a Milano con Fabiani, e Marcello Pizzimenti, a sua volta collaboratore del ds Goretti in Calabria.

AGGIORNAMENTO ORE 10:30. Depositato il contratto di Filippo Delli Carri: il difensore classe 1999 è ufficialmente un calciatore della Salernitana. Arriva in prestito dalla Juventus, dove ha disputato l’ultimo torneo con l’U23. Anche il club granata ha ufficializzato l’operazione sul proprio sito internet.

AGGIORNAMENTO ORE 10:10. La firma di Mattia Viviani è vicinissima. Il centrocampista classe 2000 è praticamente da un mese sempre più in orbita granata (clicca qui per leggere). L’accordo di massima con il procuratore del giocatore, Tullio Tinti, c’era da un po’ ma la Salernitana ha rallentato le operazioni fino ad arrivare all’ultimo giorno. La sensazione è che comunque l’ingaggio del ragazzo svincolatosi dal Chievo dopo il forfait estivo, si farà.

AGGIORNAMENTO ORE 10. Sarà il giorno (anche) dell’attaccante. Da ieri sera è rimbalzato nuovamente il nome di Gerson Rodrigues (’95), lussemburghese nato in Portogallo della Dinamo Kiev (clicca qui per leggere). Il giocatore gradisce la destinazione italiana e spinge per un’avventura ancora diversa (oltre ai primi passi in Lussemburgo, ha giocato anche in Olanda, Turchia, Moldavia e Giappone, prima dell’Ucraina), ma chiede anche determinate garanzie. La Dinamo Kiev, del resto, sarà pur sempre impegnata nei gironi di Champions League. Rodrigues, in ogni caso, non ha preso parte agli ultimi due impegni della squadra in campionato, mentre è regolarmente convocato in Nazionale.

ORE 7:30. Ultimo giorno di calciomercato. Il gong suonerà stasera alle 20 e per la Salernitana (ed i suoi tifosi) si profila una giornata estenuante: il club granata deve depositare molti contratti, con il trainer che si aspetta almeno 3-4 innesti. Ci sono poi le operazioni in uscita da perfezionare. Uno o due difensori, un centrocampista, un attaccante e poi chissà. Il ds Fabiani è a Milano, allo Sheraton San Siro Hotel, dove cercherà di completare la rosa da mettere a disposizione di Castori per la missione salvezza. Ci sarà anche il nostro inviato, Oreste Tretola, per raccontarvi minuto per minuto trattative, retroscena e affari dell’ultima giornata di mercato in salsa granata, con le voci anche di ospiti e addetti ai lavori. Seguiteci, come di consueto, con il nostro live testuale su questa pagina (f5 da desktop per aggiornare) a partire dalle 9:30 e con tutti i nostri servizi ed interviste. Saremo live anche su Facebook a metà giornata e alla conclusione delle operazioni, dopo le 20.

2 Commenti

2 Commenti

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato