Connect with us

News

LIVE. Salernitana-Livorno, partita finita: vincono i granata 1-0

Dopo la sconfitta di Verona la Salernitana torna all’Arechi dove alle 15 affronterà il Livorno fanalino di coda dell’ex Roberto Breda. Come di consueto la redazione di SalernitanaNews vi terrà compagnia con un ricco prepartita e la diretta sulla nostra pagina Facebook (clicca qui). In questo articolo la diretta minuto per minuto fino al fischio finale (F5 per aggiornare da pc), poi sul nostro portale cronaca, tabellino, pagelle, interviste dalla sala stampa e tutte le curiosità di giornata. Per riassumere tutto, poi, l’ultima diretta un’ora dopo la fine della partita.


TABELLINO   –   SALERNITANA-LIVORNO 1-0 (secondo tempo)

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Aya, Billong, Jaroszynski; Kiyine, Capezzi, Dziczek, Maistro (18′ st Gondo), Lopez; Jallow, Djuric (18′ st Di Tacchio). A disp. Vannucchi, Migliorini, Karo, Giannetti. All. Ventura.

LIVORNO (3-5-1-1): Zima; Boben, Silvestre, Bogdan; Morganella (1′ st Ferrari), Delprato, Luci, Rocca, Agardius (29′ st Porcino); Rizzo (13′ st Marsura); Marras. A disp. Ricci, Maire Sainte, Coppola, Murilo, Trovato, Simovic, Awua, Seck. All. Breda.

Arbitro: Antonio Di Martino di Teramo (Marchi/Palermo). IV uomo: Valerio Maranesi di Ciampino.

NOTE. Marcatore: 6′ pt Djuric. Ammoniti: Marras, Rocca (L), Maistro, Dziczek, Gondo (S). Angoli: 1-2. Recupero: 1′ pt; 5′ st. Spettatori totali: 7003.

50′ GARA FINITA. LA SALERNITANA BATTE IL LIVORNO E BALZA A QUOTA 39 IN CLASSIFICA.

49′ Conclusione velleitaria di Ferrari, palla che termina fuori di parecchio.

46′ LIVORNO ANCORA VICINO AL GOL. Cross di Porcino da destra, Marsura spara alle stelle ma c’era fallo in attacco dei livornesi.

45′ Conclusione pericolosissima di Marras dai 20 metri: troppo spazio all’amaranto, rasoterra di poco al lato. Saranno 5 i minuti di recupero.

43′ LA SALERNITANA SI DIVORA IL RADDOPPIO. Gran palla di Karo per Gondo dopo una bella ripartenza, l’ex Rieti tenta un improbabile pallonetto da posizione favorevolissima e spedisce alle stelle.

42′ Ingenuo fallo di Jallow su Luci. Posizione insidiosa sulla trequarti con palla tutta spostata a destra: Marras può metterla al centro. Respinge la difesa granata.

38′ La Salernitana ha abbassato il suo baricentro, molti granata sono stanchi e in preda ai crampi, come Billong. Il Livorno non sembra tuttavia lucidissimo.

33′ Jallow cerca l’ennesima azione personale, ancora una volta il suo tiro è debole e facile preda del portiere avversario. Intanto entra Karo ed esce Capezzi. Il cipriota va a fare il quinto e Kiyine fa la mezzala.

29′ Annullato un gol a Gondo! Kiyine manda al bar Agardius con un doppio passo e trova Capezzi sulla destra, il suo cross è ben raccolto da Gondo che batte Zima ma è in offside netto.

27′ Gran palla filtrante di Kiyine per Capezzi, l’ex Crotone arriva sul fondo da destra e mette al centro, ma Zima intercetta in uscita bassa. La Salernitana sta venendo fuori dopo un inizio ripresa in cui ha sofferto le iniziative della squadra di Breda.

24′ Ammonito Gondo: l’ivoriano mette troppa foga agonistica. Il fallo è su rocca che sembra dolorante.

23′ Dziczek serve un buon pallone a Capezzi, timida la sua conclusione con l’esterno del destro che trova la deviazione di un avversario.

22′ Lopez ruba un buon pallone nella metà campo del Livorno e serve orizzontalmente in area l’accorrente Capezzi che pecca di… altruismo, servendo Jallow e trovandolo in controtempo. Nulla di fatto.

21′ Kiyine dilapida una doppia occasione temporeggiando troppo nella conclusione! Il pubblico mugugna.

18′ Doppio cambio per Ventura: entrano Gondo e Di Tacchio, escono Djuric e Maistro. Ventura prova a cambiare qualcosa, la Salernitana sta accusando la voglia del Livorno di riacciuffare il punteggio.

17′ OCCASIONE SALERNITANA. Livorno scoperto, discesa di Kiyine che conclude dal limite dell’area, Zima respinge.

15′ Cross pericoloso di Marras da sinistra, Billong mette in angolo anticipando Ferrari.

14′ Ammonito anche l’ospite Rocca per aver impedito una ripartenza a Maistro.

13′ Marras calcia direttamente in porta da posizione defilatissima su calcio di punizione, palla alta. Intanto Breda inserisce Marsura al posto di Rizzo.

12′ Ammonito Maistro per un fallo che era da evitare assolutamente su Marras: calcio di punizione per il Livorno sul lato corto dell’area di rigore a destra.

10′ ANCORA LIVORNO VICINO AL GOL. Jaroszynski si fa superare da Ferrari (il polacco era in ritardo) in area di rigore, l’attaccante amaranto mette al centro il pallone colpendo Micai, che riesce comunque ad agguantare la sfera quasi sulla linea di porta.

6′ OCCASIONISSIMA LIVORNO. Kiyine regala un pallone sanguinoso che provoca la ripartenza di Marras: l’ex Alessandria percorre 60 metri palla al piede e arriva alla conclusione, mira imprecisa. La Salernitana ha rischiato grosso.

5′ Kiyine si incunea bene in area da destra, chiede l’uno-due a Jallow che però non gli restituisce palla e cerca la conclusione, sfera in angolo.

2′ Marras prova a sorprendere Micai dalla distanza, sugli effetti di una palla inattiva sulla trequarti orchestrata con uno schema, palla fuori. Ammonito il granata Dziczek.

INIZIA IL SECONDO TEMPO. Subito una novità per il Livorno che si presenta in campo con Ferrari, un centravanti, al posto di Morganella. Sull’esterno, nel vero e proprio 3-4-3 labronico, ci va Marras.

__________________________________

46′ Termina il primo tempo all’Arechi: ritmi non elevatissimi, alla Salernitana basta la testa di Djuric (con la complicità di Zima) per andare al riposo sull’1-0

45′ Si giocherà ancora per un minuto prima dell’intervallo.

41′ Brutto rinvio di Micai, Rocca intercetta nella metà campo granata e riesce ad andare al tiro: pericolosa la sua esecuzione, sfera alta.

39′ Jallow scappa a destra e serve Maistro che prova il destro a giro… “alla Del Piero”: palla fuori non di molto.

37′ Azione personale di Marras dalla destra, entra in area e supera Jaroszynski, poi guadagna un angolo, il primo della gara. Nulla di fatto sugli effetti del corner.

36′ Arriva il dato degli spettatori presenti oggi all’Arechi: sono 7003.

35′ Missile di Dziczek da fuori, il polacco non inquadra la porta.

32′ Occasionissima Salernitana. Cross di Kiyine basso da destra, Zima ancora non perfetto in uscita, la sua respinta è corta ma Djuric non riesce ad approfittarne e si vede respingere la conclusione da Silvestre.

27′ Primo ammonito del match: sul taccuino dei cattivi finisce il livornese Marras.

26′ Maistro tenta una sforbiciata volante su cross di Jallow, ma liscia il pallone.

24′ Calcio di punizione interessanti dalla tre quarti campo. Kiyine la mette in mezzo da 25 metri col destro, Aya svetta con la testa e manda fuori.

18′ Lopez è carico, tra i migliori in campo: discesa potente, si accentra e tira col destro un bolide che termina alto non di molto sopra la traversa.

15′ La Salernitana gestisce il pallone senza patemi. Il Livorno sembra aver accusato il colpo dello svantaggio. Ritmi poco elevati.

11′ Sortita interessante di Jallow sulla fascia destra dopo aver rubato un buon pallone a Bogdan, prova la conclusione da posizione defilatissima, trovando la deviazione dei toscani.

6′ GOOOOOL DELLA SALERNITANA! Segna ancora Milan Djuric, che raccoglie con la testa un cross dalla sinistra di Lopez: decisiva l’uscita a farfalle di Zima, Salernitana in vantaggio. Bravo il bosniaco a crederci in mezzo a due avversari.

4′ Jallow tenta un contropiede solitario, ma i sei avversari ben appostati lo fermano.

3′ Livorno subito propositivo. Il 3-5-1-1 di Breda diventa un 3-4-3 in fase offensiva con Marras falso nueve: la sua rapidità può mettere in apprensione Billong.

CALCIO D’INIZIO! Guidata in attacco da Djuric – oggi capitano – la Salernitana proverà a tornare al successo contro il fanalino di coda Livorno. I granata attaccheranno nel primo tempo verso la curva sud.

ORE 14.50 – Novità dell’ultimo minuto in casa Livorno: tra i pali non ci sarà Plizzari ma Zima.

ORE 14.45 – Le squadre rientrano negli spogliatoi alla spicciolata. La Curva Sud e gli altri settori cominciano a popolarsi anche se non è atteso il pubblico delle grandi occasioni per la sfida odierna.

ORE 14.30 – Squadre in campo per il riscaldamento pre partita. Ventura, a sorpresa, sceglie Billong al centro della difesa. Breda invece lascia fuori Ferrari e inserisce Morganella.


 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News