Connect with us

News

RILEGGI IL LIVE. Salernitana-Vicenza, 1-1: game over all’Arechi

TABELLINO

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Aya, Gyombér, Mantovani; Casasola, Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi (23′ st Cicerelli), Sy (1′ st Durmisi); Tutino (43′ st Kristoffersen), Djuric (27′ st Gondo). A disp: Adamonis, Bogdan, Jaroszynski, Schiavone, Anderson, Dziczek, Kiyine, Veseli. All: Castori

VICENZA (4-3-1-2): Grandi; Cappelletti, Valentini, Padella (39′ Pasini), Barlocco; Pontisso (30′ st Zonta), Rigoni, Cinelli; Vandeputte (18′ st Giacomelli); Meggiorini (18′ st Longo), Gori (30′ st Lanzafame). A disp: Zecchin, Perina, Bruscagin, Beruatto, Dalmonte, Agazzi, Jallow. All: Di Carlo

Arbitro: Camplone di Pescara (Scatragli/Dei Giudici). IV uomo: Santoro di Messina

Diretta: DAZN

Note: Marcatori: 36′ st Aya (S), 38′ st Giacomelli (V); Ammoniti: Djuric (S), Rigoni (V); Angoli: 3-4; Recupero 2′ pt, 4′ st


PREMI F5 PER AGGIORNARE

49′ st Finisce il match, 1-1 all’Arechi.

48′ st L’ultima potenziale occasione del match per i granata è una punizione di Durmisi gettata in area, ma non sfruttata.

46′ st Tre minuti di extratime segnalati.

44′ st La Salernitana spinge e guadagna due corner.

43′ st Castori si affida al peso e ai centimetri, dentro Kristoffersen al posto di Tutino.

38′ st GIACOMELLI! Pareggia subito il Vicenza, gran botta del dieci da fuori, Belec la tocca, ma non riesce a spedirla sopra la traversa.

36′ st AYAAA!!! Salernitana avanti con la capocciata del difensore sulla punizione crossata in mezzo da Durmisi.

30′ st Anche Di Carlo prosegue con i cambi: out Gori e Pontisso, in Lanzafame e Zonta.

28′ st Barlocco ci prova col mancino dai venti metri, palla alta non di molto.

27′ st Lascia il campo anche Djuric per far spazio a Gondo.

24′ st Ci prova di testa Gori, palla debole e a lato.

23′ st Castori richiama Capezzi per inserire Cicerelli.

19′ st Grande ripartenza della Salernitana, Coulibaly porta palla, passaggio a Casasola che innesca Capezzi, il centrocampista rientra e calcia col destro, palla che non gira e finisce di poco sul fondo.

18′ st Doppio cambio nel Vicenza: fuori Vandeputte e Meggiorini per Giacomelli e Longo.

16′ st Tutino va via bene sull’out mancino e serve l’accorrente Capezzi che crossa, Coulibaly però dopo il controllo non riesce a calciare.

14′ st I granata percorrono le vie laterali per provare a far male ai berici.

11′ st La Salernitana guadagna il primo corner della sfida.

9′ st I veneti si incuneano ancora nell’area granata, prova a calciare Gori, Gyombér devia in corner.

6′ st Il Vicenza ha iniziato in maniera propositiva questo secondo tempo.

1′ st Primo cambio di Castori: dentro Durmisi per Sy. Comincia la ripresa.

Al termine della prima frazione ai microfoni di DAZN ha parlato il biancorosso Pontisso: “Il campo non aiuta, è pesante, ma stiamo provando a giocare. Abbiamo sfiorato il gol. Dobbiamo continuare così, con la stessa cattiveria anche nella ripresa”.

47′ Camplone fischia la fine del primo tempo, 0-0 al riposo.

46′ Sono due i minuti di recupero segnalati.

39′ Il contrasto con Djuric ha avuto conseguenze per Padella che non riesce a restare in campo ed esce per fare spazio a Pasini.

37′ Altra grande imbucata in area di Capezzi per Tutino che aggancia e calcia da posizione defilata, Grandi chiude lo specchio.

33′ Djuric apre troppo l’alettone in contrasto aereo con Padella e viene ammonito. L’ex Benevento era rimasto a terra ma si è rialzato.

30′ Camplone fischia fallo di Valentini su Tutino. Il nove però fallisce il penalty, incrociando col destro, ma centrando la traversa. Grandi era spiazzato.

27′ RIGORE PER LA SALERNITANA!

26′ Su un rimpallo palla che arriva Djuric che entra in area, ma viene contrastato regolarmente da Valentini. Il bosniaco non riesce a calciare come vorrebbe.

23′ Vicenza vicinissimo al gol, la difesa granata libera una punizione dalla trequarti Pontisso calcia benissimo al volo da fuori, palla che sibila a lato.

19′ Ci prova la Salernitana da fuori, Casasola duetta con Coulibaly e poi calcia col destro, palla a lato.

13′ Primo giallo del match: Rigoni entra duro su Di Tacchio e viene ammonito.

11′ Grande palla in profondità di Capezzi per Tutino che scappa in profondità e arriva al tiro, palla a lato.

5′ Clamorosa doppia occasione per gli ospiti con Gori che prima colpisce di testa su cross dalla destra, Belec risponde. La palla arriva sulla fascia sinistra, altro cross, stavolta Gori anticipa in uscita Belec, palla che si stampa sulla traversa.

2′ Il Vicenza si affaccia subito dalle parti di Belec con un colpo di testa alto di Gori.

1′ Primo possesso per la Salernitana, comincia il match.

ORE 11.55 – Le squadre entrano in campo, Salernitana in classica tenuta casalinga granata, ospiti in total white.

ORE 11.30 – Squadre in campo per il riscaldamento.

ORE 11 – Arrivano le formazioni ufficiali con una sorpresa tra i granata: non c’è Jaroszynski come esterno a sinistra ma il giovane Sy che dunque farà il suo debutto assoluto in granata. Confermate invece le altre indicazioni della vigilia: in attacco la coppia formata da Djuric e Tutino, a centrocampo Capezzi ritrova una maglia da titolare alla sinistra di Di Tacchio. In difesa ci saranno Aya, Gyomber e Mantovani. Allo stadio Arechi inoltre ha già fatto il suo arrivo il co-patron Marco Mezzaroma.


La Salernitana torna all’Arechi al freddo e sotto la pioggia per sfidare il Vicenza in un orario inedito. I granata vogliono tornare a vincere dopo tre pari di fila, i biancorossi devono riscattare il ko di martedì scorso in casa col Monza. L’ultima volta a Salerno fu exploit veneto nella stagione 2016/17. La redazione di SalernitanaNews vi racconterà la giornata minuto per minuto fino al fischio finale (F5 per aggiornare da pc), poi sul nostro portale cronaca, tabellino, pagelle, interviste e tutte le curiosità.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News