Connect with us

News

LIVE SARNANO, DAY 5. Lavoro sulla manovra offensiva. Problemi per Maistro

Lavoro tecnico seguito da un nuovo undici contro zero per implementare la manovra offensiva. È stato questo il leit motiv dell’allenamento pomeridiano a Sarnano nel quinto giorno di ritiro. Castori lavora sempre sul 3-5-2 e chiede alle punte, all’occorrenza, di andare anche ad allargarsi per fare spazio agli inserimenti delle mezzali. Poi, partitina a metà campo con tocco libero per attaccante fronte alla porta, due soli tocchi per l’attaccante spalle alla porta. Qualche problema di… mira: le coppie Gondo-Giannetti e Riosa-Orlando, compresi anche i compagni che dalle retrovie si sono alternati alle conclusioni, non hanno trovato spesso la via del gol. Un problema da risolvere.

Si è allenato ancora a parte Milan Djuric (problemi alla pianta del piede, solo corsa con il preparatore Laurino), mentre Cernigoi ha lavorato in palestra. Problemi al ginocchio sinistro per Fabio Maistro che ha interrotto anzitempo l’allenamento che si è concluso con esercitazioni offensive (spazio a cross e ai movimenti di attaccanti e mezzali “disturbati” da sagome gonfiabili ad interpretare avversari). Curiosità: alcuni parenti di Fabrizio Castori (e Marco, il figlio match analyst) hanno fatto capolino al Maurelli di Sarnano sia ieri che oggi pomeriggio per assistere all’allenamento della Salernitana. Domani è atteso a Sarnano l’estremo difensore Guido Guerrieri, in arrivo dalla Lazio: ha già svolto visite mediche e tamponi con i biancocelesti e dunque sarà già in campo con i suoi nuovi compagni. Sarà il secondo portiere.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News