Connect with us

News

L’ultimo finanziamento: nel 2020/21 dalla Lazio quasi 3 mln. E i 12 di “premio Akpa”…

L’ultima (per davvero) iniezione da Roma, sponda biancoceleste, verso Salerno supera i 15 milioni di euro. Almeno da bilancio, perché nei fatti o, piuttosto, nei liquidi, il discorso sempre diverso. Il rendiconto finanziario consolidato del gruppo Lazio al 30 giugno 2021 approvato ieri dal Consiglio di Sorveglianza del club capitolino, l’ultimo in cui la Us Salernitana 1919 figura come parte correlata, ha evidenziato l’ennesimo passaggio di denaro sull’asse Lotito-Lotito. Che non vedrà un seguito, però. La precisazione è fatta anche nel bilancio: “A far data dal 25 giugno 2021 la società, a seguito della costituzione di un trust, non risulta essere più una correlata“.

I flussi

Nel dettaglio, secondo i conti approvati dalla Lazio, nella stagione sportiva 2020/21 la Salernitana ha beneficiato di ben 2,72 milioni “per l’utilizzo di diritti commerciali e pubblicitari nell’obiettivo anche dell’impiego e della valorizzazione del proprio patrimonio sportivo soprattutto del Settore Giovanile (di questi, 790mila euro erogati nel primo semestre con un debito di 500mila restante e crediti per 160mila). Vi è anche un debito di 480mila euro sempre nei confronti del club campano. Prassi ormai comune, come la dicitura, a tutte le annate di multiproprietà che hanno segnato un cospicuo passaggio di fondi dalla Lazio alla Salernitana.

Jean Daniel extra lusso

La grossa fetta, però, è rappresentata dall’incremento del valore di Jean Daniel Akpa Akpro, che rientra negli investimenti per 12,1 milioni per premi di valorizzazione e acquisto di diritti alle prestazioni sportive dei calciatori. La lievitazione era emersa già nel progetto di bilancio pubblicato qualche giorno fa (clicca qui per leggere): se nei conti semestrali al 31 dicembre 2020 la Lazio aveva iscritto a bilancio l’arrivo dell’ivoriano per poco meno di 100mila euro (99.337 per la precisione), stavolta i numeri schizzano fino a 12 milioni e 705mila euro. Nel prospetto finale con il rendiconto dettagliato, la cifra è evidenziata a parte nella sezione premi. Lo aveva dichiarato lo stesso Claudio Lotito (“Non è stato pagato ancora nulla, si tratta di premi legati al raggiungimento di determinati obiettivi, che matureranno eventualmente in 5 anni”) sostenendo che di fatto, nelle casse della Salernitana, questi 12 milioni e passa non sono stati ancora trasferiti. È possibile che almeno una parte, però, debba comunque transitare durante questo esercizio, visto che l’anno scorso Akpa Akpro ha superato le 30 presenze in massima serie, giocando (8 volte) e segnando anche in Champions League. Facile immaginare che i premi di cui parla Lotito siano legati principalmente a tali eventi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News