Connect with us

News

Lutto in città: un piccolo tifoso vola in cielo, delegazione granata ai funerali

Era un giovanissimo calciatore e sognava di diventare grande con la palla tra i piedi. Purtroppo, però, un triste destino si è messo di traverso. Non ce l’ha fatta il piccolo Mattia Massotti, tifoso della Salernitana, a vincere la sua battaglia contro una brutta malattia. La sua prematura dipartita ha toccato la città e ovviamente il sodalizio granata, che ha pubblicato una nota di cordoglio sul proprio house organ e ha deciso di inviare una delegazione di dirigenti e calciatori oggi pomeriggio ai funerali del piccolo che si terranno presso la chiesa Madonna di Fatima alle 16:30. Mattia aveva soltanto dieci anni.
Anche il mondo della tifoseria si è stretto intorno alla famiglia. Dalla pagina Facebook del Direttivo Salerno ecco un toccante messaggio: “Hai combattuto una battaglia durissima circondato dall’amore della tua splendida famiglia.
Insieme a TE abbiamo deciso di combattere una battaglia a difesa della vita. Ci abbiamo messo tutto il nostro impegno e tutto noi stessi per essere degni di essere alla tua altezza, perché da Te abbiamo ricevuto la forza, quella forza d’animo che i bambini dovrebbero riservare per giocare, correre, divertirsi. E invece il Signore ha voluto così…Riposa in pace Piccolo Angelo. Riposa in pace dolce Mattia. Il tuo sorriso non ci abbandonerà mai più. Adesso sei lassù a giocare con gli Angeli. Affidiamo il nostro bacio al vento e siamo sicuri lo porterà fin lassù”.
La redazione di SalernitanaNews.it si unisce al commosso abbraccio che tutta la città ha voluto tributare alla famiglia di Mattia.

1 Commento

1 Commento

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News