Connect with us

News

Ma quali vacanze! Gyomber e altri granata in campo subito: lo slovacco sogna Euro 2020

La Salernitana riprenderà ad allenarsi – col sorriso sulle labbra – dalla prossima settimana per circa sette o dieci giorni. Il tempo di smaltire le “fatiche” della festa e della vittoria di Pescara con qualche giorno di meritato riposo, compresa la premiazione, e poi la truppa di Castori si ritroverà per una serie di allenamenti e partitine “balneari”. L’obiettivo è quello di mantenere la forma fisica di ciascuno dei calciatori, prima del definitivo rompete le righe, previsto per fine maggio, e della partenza per le vacanze di tutti. Anzi no, quasi tutti.

Ci sono quattro elementi granata che devono tornare concentratissimi sul campo prima degli altri. Come rivela il quotidiano Il Mattino oggi in edicola, infatti, Vid Belec, Norbert Gyomber, Frederic Veseli e forse anche Marius Adamonis prolungheranno la loro stagione agonistica per rispondere alle convocazioni delle rispettive nazionali. Per Gyomber c’è il sogno Euro 2020 con la Slovacchia, mentre gli altri dovrebbero essere impegnati in partite amichevoli. Il difensore ex Roma è stato protagonista di un campionato sopra le righe ed è tra i preconvocati del suo selezionatore: dalla lista, usciranno solo 26 nominativi che parteciperanno alla fase finale di Euro 2020 che vede la Slovacchia nel girone E con Spagna, Svezia e Polonia. Proprio contro i biancorossi è previsto l’esordio il 14 giugno a San Pietroburgo. Prima, però, sono in programma due amichevoli preparatorie l’1 giugno contro la Bulgaria e il 6 giugno contro l’Austria. A cavallo tra le due partite, la Slovacchia diramerà l’elenco definitivo dei convocati.

Si diceva di chi farà solo amichevoli per la mancata qualificazione della sua Nazionale all’Europeo. Ad esempio, è il caso del portiere Belec, che dovrà presentarsi agli ordini del CT Matjaz Kek con la sua Slovenia: il 29 maggio è in programma un test contro la Macedonia del Nord, qualificata invece per la rassegna continentale; sei giorni dopo, altro “friendly match” contro Gibilterra. Impegni internazionali in vista anche per l’albanese Veseli, precettato da Edy Reja per le amichevoli di spessore con Galles e Repubblica Ceca (5 e 8 giugno). Infine, la Lituania di Adamonis che non ha ancora reso noti i nomi dei giocatori che andranno a giocare per la Coppa del Baltico contro Estonia (1 giugno) e Lettonia (4 giugno). Si tratta di un triangolare che ha luogo ogni due anni tra gli stati delle repubbliche baltiche. I gialloverdi non vincono da ben tre edizioni.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News