Connect with us

News

Magalini (ds Vicenza): “Tutino colpo della B, Jallow pronto a dare battaglia”

“Tutino è il vero colpo del mercato di B” per Giuseppe Magalini, direttore sportivo del Vicenza che questa sera affronterà la Salernitana nel primo turno infrasettimanale della stagione. Il dirigente del club biancorosso, ospite della trasmissione ‘Rigorosamente Calcio’ su Tva Vicenza ha elogiato particolarmente Tutino (“Ha dei valori per la serie A”) sostenendo che  “la Salernitana lo ha avuto grazie alla Lazio che lo ha preso”. In realtà il giocatore è a Salerno in prestito dal Napoli con diritto di riscatto che diventa obbligo in caso di promozione.

A Vicenza invece è approdato Lamin Jallow che ha lasciato Salerno dopo due stagioni negative: “Sia Longo e Jallow possono arrivare in doppia cifra – afferma il ds – Jallow è pronto per dare battaglia, deciderà Mimmo. Mi piace la sua potenzialità, è un giocatore che permette di cambiare più situazioni durante la gara. Siamo soddisfatti del mercato, siamo comunque un po’ preoccupati a livello mentale per le continue pause, con la Salernitana abbiamo una partita delicatissima e difficilissima perché non siamo ancora ben rodati. L’obiettivo? La parte sinistra sarebbe il risultato che ci auspichiamo avvenga, c’è una serie B con dei valori di grande spessore, noi abbiamo dei valori per fare qualcosa di divertente, anche se è ancora presto. Fra un mese potremo avere delle idee più chiare e veritiere”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News