Connect with us

News

Maglie all’asta per beneficenza: Salernitana al fianco della LILT di Salerno

La Salernitana si schiera al fianco della LILT di Salerno, la Lega Italiana per la Lotta ai Tumori. Mercoledì mattina alle 10, presso la sala conferenze dell’Istituto Salesiani di Salerno, si terrà la presentazione del progetto “Volontari per l’oncologia”, promosso dall’associazione provinciale. Parteciperanno alcuni tesserati della società di Lotito e Mezzaroma, che ha accettato con entusiasmo l’invito ad essere testimonial del progetto. Interverranno anche il presidente della LILT Salerno, Giuseppe Pistolese, e Luca Fusco, ex capitano granata.

“Il progetto ‘Volontari per l’oncologia’ nasce per incrementare il servizio di sostegno psico-sociale e materiale al paziente oncologico e alla sua famiglia, affiancando gli enti istituzionalmente preposti alla prevenzione e cura dei tumori per l’intera provincia di Salerno”, si legge nella nota diramata dall’associazione provinciale LILT di Salerno, “da decenni è impegnata, in regime di volontariato, nella prevenzione oncologica. Per raccogliere fondi saranno messe all’asta delle maglie di squadre di calcio professionistiche, il ricavato andrà interamente alla LILT di Salerno”. Tra le casacche, ovviamente, ce ne saranno tantissime dell’ippocampo. Il progetto durerà fino al 31 dicembre. Nell’organo di coordinamento figura anche il comitato provinciale salernitano della PGS (Polisportive Giovanili Salesiane).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News