Connect with us

News

Meno di due mesi al ritiro precampionato: Cascia prova ad insidiare Sarnano

La Salernitana attende di conoscere il suo futuro societario, con Lotito e Mezzaroma che sono chiamati a chiarire quanto prima cosa accadrà all’assetto proprietario del club, soprattutto dopo le parole di commiato di Cristina Mezzaroma che hanno fatto da contraltare a quelle del presidente della Lazio e co-patron granata, nonché suo marito, che aveva parlato di “rispetto delle regole che bisogna saper leggere”. Aspettando evoluzioni, gli attuali dirigenti della Salernitana si muoveranno comunque per iniziare a fissare le tappe burocratiche, logistiche e organizzative della nuova avventura in massima serie.

L’approdo della truppa granata al Grand Hotel Elite di Cascia dopo la vittoria di Pescara per festeggiare la promozione in A potrebbe essere un segnale in chiave ritiro precampionato. La Serie A partirà il 22 agosto e una settimana prima ci sarà anche il primo impegno di Coppa Italia. Dunque, il romitaggio estivo dovrà cominciare entro la prima decade di luglio. Ieri mattina il team manager Avallone e alcuni componenti dello staff tecnico sono stati accompagnati dall’entourage della Di Curzio Incoming (che gestisce le strutture alberghiere di Cascia e Roccaporena) a visitare i nuovi campi della County House, a pochi passi proprio dall’Elite, dove la Salernitana era già stata in ritiro nell’estate 2015 (dopo una promozione) con Vincenzo Torrente. Il sindaco del comune umbro, De Carolis, peraltro ha voluto personalmente ringraziare la società e la squadra granata per aver deciso di recarsi a Cascia per festeggiare, consegnando un gagliardetto e un medaglione al team manager campano. Dialoghi avviati, dunque. Avere la Salernitana in Serie A come ospite fa gola a tanti, compresa la comunità di Sarnano che ha portato fortuna la scorsa estate, con la sua accoglienza e disponibilità. Fabrizio Castori è ovviamente rimasto soddisfatto del ritiro 2020, peraltro nelle Marche e vicino casa sua. L’amministrazione sarnanese dovrebbe avere nei prossimi giorni ulteriori contatti con la società del cavalluccio per proporre la sua offerta e i suoi pacchetti, da valutare attentamente. Insomma, salvo stravolgimenti, la corsa per il ritiro precampionato della Salernitana in A sembra destinata alle due contendenti del centro Italia. Chi la spunterà?

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News