Connect with us

Calciomercato

Mercato delle altre: Gerbo a Cosenza, l’Ascoli prende Danzi. Falco lascia Lecce

AGGIORNAMENTO 25 GENNAIO. Il Cosenza si rinforza a centrocampo con un elemento in grado di giocare anche sulla fascia destra: preso con un contratto di un anno e mezzo il 31enne Giuseppe Gerbo dall’Ascoli. Il Picchio, di contro, ha ufficializzato l’arrivo dal Verona del centrocampista Andrea Danzi. La Cremonese accoglie il difensore classe 1998 Luca Coccolo, proveniente dalla Juventus U23; i grigiorossi del ds Braida dovrebbero accogliere dal Milan anche l’attaccante Lorenzo Colombo in prestito. Il Monza ha risolto anticipatamente il prestito dell’attaccante croato classe 2001 Antonio Marin, che torna quindi alla Dinamo Zagabria. Il trequartista Filippo Falco si appresta a lasciare il Lecce per intraprendere una nuova avventura estera: sarà ceduto alla Stella Rossa di Belgrado per un milione e mezzo di euro.


AGGIORNAMENTO 24 GENNAIO. L’Ascoli mette a posto l’attacco rinforzandosi con un profilo importante per la categoria, anche se non dalla carta d’identità verdissima: dal Frosinone approda nelle Marche il 34enne Federico Dionisi, ex della Salernitana. La Reggina saluta Francesco De Rose, che va al Palermo. Un giovane difensore danese per la Spal: si tratta del 18enne Daniel Obbekjaer che arriva in prestito con diritto di opzione dall’Odense.


AGGIORNAMENTO 22 GENNAIO. Si è concluso il prestito del centrocampista Awua al Cittadella, rientro per lui allo Spezia. Il Vicenza rinforza difesa e centrocampo con Valentini dal Padova e Agazzi dal Livorno, Youssef Maleh firma con la Fiorentina ma resta in prestito a Venezia fino a giugno. Simeri e D’Orazio approdano all’Ascoli, Sarzi Puttini si trasferisce al Bari. I bianconeri cedono anche il centrocampista Donis agli olandesi del VVV-Venlo. Cessione in casa Reggina: Rolando saluta e va al Bari. Doppio arrivo in casa amaranto, Lakicevic e Dalle Mura. Il prossimo avversario della Salernitana, il Pescara, chiude un altro colpo dopo Sorensen: firma l’attaccante Odgaard. Doppio colpo Spal, arrivano Tumminello e Mora (per lui un ritorno).


AGGIORNAMENTO 20 GENNAIO. Doppio colpo per l’Empoli che conferma la volontà dei toscani di volere la promozione diretta: oggi sono stati ufficializzati gli arrivi del centrocampista Giovanni Crociata (‘97) dal Crotone in prestito con diritto e obbligo di riscatto in caso di Serie A, e del terzino Stefano Sabelli, classe 1993. proveniente dal Brescia a titolo definitivo. Le rondinelle hanno comunicato il rinnovo del contratto fino al 2022 per il tecnico Dionigi.

Innesto importante in difesa per il Pescara, prossimo avversario della Salernitana, che ufficializza il difensore danese Frederik Sørensen (‘92), svincolato dal Colonia ma vecchia conoscenza del nostro calcio con le maglie di Juventus, Bologna e Verona. Cessione importante per la Spal che saluta il centrocampista offensivo Lucas Castro: andrà in Turchia al Karagumruk. Cede anche il Chievo: il trequartista Pucciarelli va negli Emirati Arabi al Dibba Al-Fujairah Sfoltisce pure il Vicenza che saluta il difensore Bizzotto, destinato al Monopoli.

—————
AGGIORNAMENTO 19 GENNAIO. 
Nella giornata in cui la Salernitana ufficializza il classe 1999 Sy, il Lecce piazza un doppio colpo a poche ore dall’arrivo di Hjulmand. Sono infatti ufficiali gli acquisti del centrocampista nazionale macedone Boban Nikolov prelevato dal Mol Fehervar e del difensore Fabio Pisacane dal Cagliari. Entrambi arrivano a titolo definitivo. La Virtus Entella acquista dal Venezia l’attaccante Alessandro Capello sempre a titolo definitivo, mentre la Reggiana gira in prestito al Sudtirol in Serie C il trequartista Davide Voltan.

_________________________________________________________________________________________________________________________

AGGIORNAMENTO 18 GENNAIO. Acquisto dall’Austria per il Lecce di Pantaleo Corvino, che ingaggia il danese Morten Hjulmand dall’Admira Wacker: si tratta di un centrocampista classe 1999. Il Cittadella pesca ancora in C, stavolta dal Fano, ma si tratta di un giocatore che conosce già la cadetteria come Enrico Baldini (’96), esterno d’attacco scuola Inter. Pure il Pisa pesca in terza serie: ecco l’attaccante del Pontedera, Gabriele Tommasini (’98) in cambio di Elia Giani. Il Monza riporta in Italia il terzino sinistro Armando Anastasio – cugino dell’attaccante della Salernitana, Tutino – che aveva inizialo la stagione con i croati del Rijeka in prestito proprio dai brianzoli.


AGGIORNAMENTO 14 GENNAIO. Non si arresta la campagna di rafforzamento dell’Ascoli, che ingaggia anche l’esterno offensivo Sofiane Bidaoui dallo Spezia, mentre il portiere Khadim Ndiaye torna all’Atalanta che lo gira alla Vis Pesaro. Doppio ulteriore colpo della Reggiana: presi il centrocampista Del Pinto dal Benevento e il difensore Koffi Yao, ex Crotone e Lugano. Colpo del Pescara che ritrova Machin dal Monza. Il Venezia abbraccia il giovane Sebastiano Esposito dalla Spal, via Inter. Hachim Mastour lascia la Reggina: l’ex milanista terminerà la sua stagione al Carpi in prestito. Gli amaranto, di contro hanno ingaggiato a titolo definitivo il portiere Nicolas Andrade dall’Udinese. Il Cosenza ufficializza il trequartista Tremolada in prestito dal Pordenone. Il Brescia pesca all’estero e preleva l’esterno destro Fran Karacic, 24 anni, dalla Dinamo Zagabria con un contratto di due anni e mezzo. Cedono Entella e Vicenza: i liguri mandano il difensore Ivan De Santis in prestito al Modena, dai veneti invece l’attaccante Simone Guerra scende in C alla Feralpisalò. Per il Pisa ci sono il portiere Stefano Gori (un ritorno) e Davide Marsura, svincolatosi dal Livorno. Dai labronici va via anche il centrocampista Davide Agazzi con destinazione Vicenza.


AGGIORNAMENTO 12 GENNAIO. Il Monza non è sazio: il club brianzolo vuole rinforzarsi ancora di più per conquistare il salto in massima serie e ha ufficializzato l’arrivo dell’esterno d’attacco Federico Ricci dal Sassuolo. si tratta del gemello di Matteo, ex centrocampista della Salernitana. Colpo in attacco per la Reggiana, che prende l’attaccante 34enne Matteo Ardemagni dal Frosinone in prestito fino a giugno. L’Ascoli riporta in Italia l’esterno d’attacco Adrian Stoian: il rumeno, dopo la parentesi in patria col Vitorul, era rimasto svincolato. Dalle Marche va via il centrocampista Scorza, che approda in prestito al Piacenza. Un altro esterno offensivo rumeno in B, oltre a Stoian: è il mancino Claudiu Micovschi, classe 1999, che la Reggina ha prelevato in prestito dal Genoa. Lascia il club amaranto il lungagnone d’attacco Kyle Lafferty, che ha rescisso il contratto. Il Venezia sfoltisce: il centrocampista Filippo Serena (figlio di Michele, ex calciatore anche in A) va in prestito al Gubbio. Cede in terza serie anche il Pescara, che lascia partire a titolo definitivo il terzino destro Ventola (’97) con destinazione Arezzo. L’esperto difensore Luca Rossettini lascia il Lecce e si accasa in terza serie, al Padova.


AGGIORNAMENTO 11 GENNAIO. La Reggiana saluta Germoni, il terzino passa in prestito al Como. Dopo tre stagioni Mirko Bruccini dice addio al Cosenza per passare all’Alessandria. Il giovane attaccante Petrovic lascia l’Entella, va alla Lucchese. Bartosz Salamon lascia la Spal e va a titolo definitivo al Lech Poznan. Addio pesante in casa Brescia: Ernesto Torregrossa sale di categoria, è un nuovo giocatore della Sampdoria. Torna in B invece Paolo Bartolomei che lascia lo Spezia e si accasa alla Cremonese. Colpo in difesa per l’Ascoli: arriva dal Cagliari Pinna. Il difensore Julian Illanes lascia il Chievo e torna all’Avellino in prestito.


AGGIORNAMENTO 7 GENNAIO. La Virtus Entella cede il mancino Currarino in C al Monopoli, mentre il Pisa spedisce la 22enne punta Alberti in prestito al Matelica, sempre in terza serie. La Reggina risolve il prestito del 20enne centrocampista esterno Lorenzo Peli con l’Atalanta: il giocatore si accasa al Como.


ARTICOLO 5 GENNAIO ORE 20. Ventiquattro ore di apertura delle liste di trasferimenti e già in B c’è chi si muove e… deposita, ufficializzando innesti o partenze. Il calciomercato di riparazione chiuderà alle 20 di lunedì 1 febbraio. La Cremonese piazza il colpo Carnesecchi tra i pali. L’estremo difensore classe 2000, in estate a lungo oggetto del desiderio di Fabrizio Castori che avrebbe voluto portarlo a Salerno dopo averlo allenato a Trapani (prima di virare definitivamente su Belec), approda in grigiorosso in prestito dall’Atalanta, detentrice del cartellino. Colpo importante anche del Monza, e la sensazione è che non sarà l’ultimo del club brianzolo: dal Parma arriva il centrocampista classe ’88 Matteo Scozzarella. Operazione a titolo definitivo con prima scadenza giugno 2021, ma con opzione di rinnovo automatico fino al 2023 in caso di promozione in A.

Il Frosinone prende in prestito dal Torino il promettente attaccante Vincenzo Millico, altro ventenne che ha fatto faville con le giovanili granata e ha trovato spazio – nel primo scorcio di stagione – solo per tre spezzoni di partita in Serie A. Il Venezia ufficializza il tesseramento del centrocampista offensivo finlandese classe 1997 Lauri Ala-Myllymaki, proveniente dall’Ilves Tampere, con cui l’accordo era stato già trovato a novembre.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato