Connect with us

Calciomercato

Mercato in uscita: Firenze e Jallow cercano sistemazione, attesa per il parere sul caso Billong

Acquistare ma non solo. Mentre Fabrizio Castori è in attesa dei primi rinforzi a centrocampo e in attacco, la Salernitana lavora anche alle cessioni dei giocatori in esubero o che comunque non rientrano nei piani del tecnico di Tolentino. In ritiro ha da tempo le valige pronte Alessandro Micai col quale però si rischia un vero e proprio braccio di ferro (clicca qui per i dettagli).

Ci sono però giocatori in odore di cessione che non sono partiti per il ritiro di Sarnano: su tutti Lamin Jallow, reduce da una stagione iniziata col piede giusto ma poi trascorsa tra panchina e tribuna. Il suo procuratore, l’avvocato Sorrentino, ha più volte ribadito l’esigenza di cambiare aria ma allo stato attuale non sono pervenute ancora offerte concrete.

È tornato alla Salernitana il centrocampista Marco Firenze, reduce dalla parentesi Venezia. Il club lagunare non ha esercitato il diritto di opzione entro il 19 agosto e così il giocatore si è ritrovato di nuovo in granata ma lontano da Sarnano. Non rientra nei piani del club che dovrà cercargli una sistemazione da qui al 5 ottobre. C’è poi il caso Billong: a breve il collegio arbitrale della Figc deciderà sull’istanza presentata dalla Salernitana che chiede il licenziamento per giusta causa.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato