Connect with us

News

Migliori campi della Serie B: alla 29ma giornata l’Arechi è undicesimo

Nella classifica dei migliori campi della Serie B la Salernitana non viaggia altrettanto bene come in quella del campionato. Nella speciale graduatoria, stilata con i giudizi di allenatori, capitani, licenziatari dei diritti televisivi e dell’agronomo della Lega B, i granata sono soltanto undicesimi. La media voto del manto erboso dell’Arechi non è ingenerosa, ma il 4.08 raccolto fino alla 29ma giornata deve fare i conti con tante squadre che hanno curato benissimo il proprio campo ottenendo punteggi invidiabili. È il caso per esempio del Pordenone che, già vincitore nella scorsa annata, domina la classifica con una media vicina alla perfezione (4.92). Molto alti anche i voti ricevuti dal prato dell’U-Power Stadium di Monza, per una media di 4.79. Chiude il podio la Spal: il Mazza vale 4.62 secondo chi ha calcato il suo rettangolo verde. Segue da vicino il Pescara, finito sul podio nella scorsa stagione, con 4,58 di media. Davanti alla Salernitana ci sono poi Cittadella (4.49), Vicenza (4.43), Lecce (4.32), Brescia e Reggina (4.15), infine il Frosinone (4.14). Quattro posizioni dietro i granata invece c’è il Cosenza (3.66), che proprio per migliorare la situazione del Marulla si è rivolto alla stessa ditta che cura l’Arechi e il Mary Rosy. Secondo quanto riportato da CosenzaChannel, infatti, i mezzi dell’azienda campana Gruppo Bisogno da qualche giorno hanno sostituito quelli di Lamasport nel visitare regolarmente lo stadio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News