Connect with us

News

Monza, Galliani: “Berlusconi entusiasta del 3-0 ai granata. Con 2 punti a partita si va in A”

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, è tornato anche sulla partita vinta dai biancorossi ieri pomeriggio contro la Salernitana. “Chiudiamo l’anno con un terzo posto, avendo battuto 3-0 la capolista. Per noi è un anno da ricordare, dal lato sportivo i tifosi del Monza sono tra i pochi fortunati. – ha detto l’esperto dirigente in un’intervista concessa ai colleghi di Monza-News.it – L’esordio di Balotelli mi ha reso felice, al primo pallone che ha toccato ha fatto gol: è una storia meravigliosa, assieme a lui citerei Boateng, un altro grandissimo giocatore. Ieri ha fatto una partita sontuosa, sta facendo benissimo in campo e fuori, è diventato leader dello spogliatoio”.

Galliani ha riportato anche i commenti del patron del Monza, Silvio Berlusconi: “Si è detto entusiasta della vittoria contro la Salernitana e ha detto che non vedeva una così bella partita dai tempi del grande Milan. Lavoriamo tutti per coltivare la speranza di andare in Serie A. L’obiettivo dichiarato è questo, dal primo giorno del raduno i nostri giocatori lo sanno. All’inizio è stato difficile perché siamo stati bersagliati dal Covid, c’erano tanti giocatori stranieri e nuovi da assemblare. Scontiamo una cattiva partenza, però abbiamo iniziato a marciare con 2 punti di media a partita nelle ultime dodici gare ed è proprio questa la media che, sono certo, farà arrivare alla promozione diretta. Non è un caso che Empoli e Salernitana, dopo 16 giornate, abbiano proprio 31 punti”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News